Glitter & Champagne
Non so dalle vostre parti ma qui sta iniziando davvero a fare freschino.
Nebbia, pioggia, vento freddo, giornate grigie, nubi minacciose, l’inverno è decisamente alle porte e le giornate si sono fatte più ostili!
Ma non vi preoccupate, ho la soluzione: cucinare dolci che allieteranno le nostre colazioni magari prima di andare al lavoro!

I cosiddetti “comfort food”, ovvero quei cibi a cui ricorriamo per soddisfare un bisogno emotivo: sapori consolatori, stimolanti e spesso nostalgici. Semplice e genuino, il comfort food spesso ci ricorda l’infanzia, ci coccola e scalda il cuore nei momenti “no” della nostra vita.

Gli ingredienti di base sono: 
* Uova
* Farina
* Zucchero ( io uso solo integrale di canna )
* Latte
* Burro o olio di semi
* Uno yogurt se si tratta di un plum-cake
* Cioccolato fondente ( se vogliamo fare un dolce al cioccolato)
* Mele ( se vogliamo aggiungerle al nostro dolce)
* Zucchero a velo
* Marmellata se si tratta di una crostata da farcire
Con questi ingredienti di base si possono creare paste frolle per fare biscotti o crostate da farcire con le nostre marmellate preferite, oppure aggiungendo lo yogurt si potrà creare un plum-cake o dei muffins, con le mele invece, fare delle mini cake anche con la pasta sfoglia!

Vi ho fatto tornare il buon umore confessatelo ?

Vi auguro un buon fine settimana 😊

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

12 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »