Glitter & Champagne
F96F394B-F083-49FA-9ADF-10E00FCC716F

Buongiorno e ben ritrovati sul mio blog 😊
Oggi voglio parlarvi di un argomento che per noi donne è sicuramente molto importante: il colore dei nostri capelli!

Siamo ormai in pieno autunno e i colori del momento sono sicuramente più caldi, sfumature più intense e più luminose come ad esempio un colore per capelli rosso, io trovo che le migliori colorazioni siano quelle di Testanera.

Sapete che adoro sperimentare e soprattutto adoro i toni caldi ed è così infatti che qualche anno fa mi sono lasciata tentare da questa tendenza, anche io avevo scelto per i miei capelli un colore rosso.

Non c’è ombra di dubbio: in questo momento il colore di tendenza è il rosso. Attualmente il mondo della moda predilige in particolare i colori ramati brillanti, pensate che le modelle con i capelli rossi non sono mai state così tanto richieste!

In passato, quando si decideva di tingere i capelli di rosso bisognava innanzitutto decolorarli. Ora, però, grazie alle nuove tecniche di colorazione, ricorrere a questo metodo è raramente necessario.
Le tonalità di capelli rossi sono tantissime: capelli rosso rame, rosso Tiziano, rosso ciliegia, rosso mogano, rosso scuro violaceo, si possono mixare diversi rossi ed ottenere nuove nuance e scegliere quella che più fa al caso nostro.

Ma a chi stanno bene i capelli rossi?

I capelli rossi donano un po’ a tutte: a chi ha la carnagione chiara e pelle diafana si adatta di più un rosso rame o Tiziano mentre a chi ha la carnagione scura opterà per un rosso mogano o con sfumature melanzana.

Anche le testate giornalistiche più famose ne parlano e QUI troverete alcuni spunti interessanti di un famoso settimanale.

Ma vediamo nel dettaglio questi colori:

I capelli rosso ciliegia
Il colore rosso ciliegia è intenso, forte e tutt’altro che naturale, ma è bellissimo così com’è. Perfetto se hai la pelle molto chiara e gli occhi azzurri o verdi. Ti si addice se la tua personalità è vulcanica e creativa.

I capelli rosso rame
Semplicemente bellissimo, il rosso rame è il rosso più vicino alle tonalità di rosso naturale. Sta bene a chi ha la pelle chiara e le sopracciglia bionde. Ovviamente questa tinta così chiara può riuscire solo su una base tendente al biondo poiché un colore così tenue non attaccherebbe su un castano scuro. Puoi anche decolorare prima e poi tingere i capelli di rame.

I capelli rosso Tiziano
Simile al rosso naturale, il rosso Tiziano è davvero un tono elegante. Ha la capacità di stare bene a tutte, se saprete dosare le sfumature. Più verso il rame saranno perfette per le donne con toni naturali caldi, verso il mogano chiaro o scuro creeranno il rosso adatto alle donne con toni freddi.

I capelli rosso fucsia
I capelli di un rosso violaceo stanno bene a tutte: sia che tu abbia la carnagione chiarissima oppure la pelle un po’ olivastra. Puoi divertirti a giocare con i diversi toni del fucsia e schiarirli o scurirli su ciocche diverse per una testa a spettro luminosa. Se hai i capelli naturalmente castani questo colore sarà semplice da creare.

I capelli rosso mogano
Un classico che non tramonta mai, il rosso mogano piace sempre. Sta bene anche a chi ha la pelle olivastra e le sopracciglia molto scure. Puoi sfumarlo sulle punte o farci dei riflessi più chiari.

I capelli rosso castano
Se ti piace il colore rosso e vorresti provare a tingere i capelli ma senza rischiare troppo, il rosso castano è quel che fa per te. La sua allure naturale non stravolgerà il tuo riflesso allo specchio e puoi dare alla tua chioma rossastra dei riflessi di luce. Ovviamente stanno bene a tutte.

I capelli rossi con shatush
Lo shatush non è più solo per i capelli biondi e castani, ma abbraccia anche i rossi. Si tratta di sfumature più chiare sulle punte, e quindi una radice più scura. È molto trendy e si addice a tutte le età e i tipi di pelle.

I capelli rossi e biondi
Se sei una tipa a cui piace osare e cambiare spesso, puoi optare per una tinta sfumata tra il rosso e il biondo. Come? Giocando con le ciocche come fossero la tela di un pittore. Alterna diverse gradazioni di rosso, arancione e biondo e poi mixale con un ordine a tuo piacere, magari lasciando la frangia castana. L’effetto sarà coloratissimo, non è per tutte certo, ma puoi anche tenerlo per l’estate e poi cambiare di nuovo.

Inutile dirvi che ho un debole per questo colore, lo adoro e sono praticamente pronta per rituffarmi nel magico mondo del rosso! QUI troverete le foto del mio periodo Red di qualche anno fa!

E voi, che ne pensate?
Spero di avervi dato spunti interessanti, alla prossima con i consigli beauty 😃

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Sono una sognatrice (anche troppo) romantica, ottimista, solare (per forza, sono del leone!) e un po' logorroica, amante dell'arte, della letteratura, di viaggi, libri, di fotografia e naturalmente della moda. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

9 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »