Glitter & Champagne

Look da studentessa modello, perfetto per ogni occasione. La donna del 2016/2017 ritorna collegiale. La moda da “finta puritana” conquista le passerelle e regala al gentil sesso un allure bon ton.

Gli stilisti hanno proposto lo stile collegiale, per la stagione fall winter in numerose sfilate, prendendo ispirazione dalle famosissime divise delle scuole americane.
Lo stile collegiale è adatto non soltanto  alle più giovani che siedono ancora fra i banchi di scuola, ma può essere rivisitato e indossato anche alle donne che lavorano.
I capi per antonomasia che costituiscono il preppy style sono la camicia bianca, il giubbotto da baseball, la gonna tartan, sia corta che lunga fino alle ginocchia, i gambaletti o le calze parigine e l’immancabile pullover smanicato con lo stemma della scuola.
Come indossare tutti questi capi senza sentirsi fuori luogo? Gli stilisti hanno inserito nelle loro collezioni capi dallo stile collegiale rendendoli adatti alla vita di tutti i giorni. Gonne a pieghe tinta unita da indossare con camicie a righe, mini skirt in tartan con pullover mono colore, blazer scozzesi perfetti con i pantaloni dal taglio maschile. Pullover e felpe con collo a contrasto.
I colori predominanti del Preppy Style sono l’azzurro, il bianco, il rosso, il verde bosco, il blu e il grigio.
Per quanto riguarda le scarpe, il modello Mary Jane , i mocassini da uomo, le stringate e le sneakers creepers sono perfette da indossare con lo stile collegiale.
Immancabile la borsa postina simile alle cartelle che venivano utilizzate negli anni ’50.

 

E’ uno stile facile da ricreare, basta mixare gonnelline tartan e cardigan, calzettoni, e cravatta anche per lei.
Prada e Miu Miu. Il marchio giovane usa spesso l’eco college come base per giocare al gioco della bambina “Sbagliata”, più seduttiva che mai, spesso presentata in passerella con tutto un po’ più corto e un po’ più piccolo.

 

Oggi vi propongo la mia rivisitazione del college style, con un abitino nero la cui gonnellina plissettata è stata abbinata anziché al classico giubbotto da baseball ad un più attuale giubbino in denim, ma non potevano mancare le scarpe inglesine stringate e la borsa cartella .

 

Che dite, vi piace questo stile? A me moltissimo!
Buon lunedì ❤️

 

 
Indossavo:
Abito: Tricky
Giubbino: Wit boy
Scarpe: Carmen’s
Borsa: Gabs
Occhiali: Marc Jacobs

 

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

29 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »