Glitter & Champagne
Sappiamo tutti che esiste il lifting per il viso, ma esisterà un lifting anche per i nostri capelli? Per mantenerli giovani e belli?
La risposta è SÌ! Esiste!!!!
Da Cotril l’ultimo ritrovato è un prezioso siero dall’azione mineralizzante, nutriente ed idratante arricchito di Acido Ialuronico, silicio organico e collagene marino, aiuta ad apportare vigore, lucentezza e morbidezza ai capelli.
Basterà applicarlo uniformemente sui capelli umidi senza risciacquo.

 

Creative Walk Jalurox è un vero e proprio trattamento di chirurgia estetica per capelli; il suo segreto è l’alta concentrazione di acido ialuronico, con una forte azione riempitiva e ristrutturante dello stelo. La combinazione di questo attivo in sinergia con Silicio Organico e Collagene Marino rende la linea Jalurox capace di restituire benessere e splendore alla chioma. Ad arricchire la gamma Jalurox una preziosa novità: Youth, il siero mineralizzante, nutriente e rinforzante, che applicato sui capelli umidi, li rende visibilmente più giovani, corposi e lucenti. Youth, grazie ai suoi attivi, sigilla, nutre, rinforza i capelli rendendoli vigorosi e splendenti. Allo stesso tempo protegge la fibra capillare donando idratazione, morbidezza e benessere al capello. Testimonial della linea Cotril è Belen Rodriguez.

 
Che ve ne pare, siete pronti a ringiovanire i vostri capelli? 😉

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

11 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »