Glitter & Champagne
Il (non) colore di tendenza per l’inverno? Il cappotto grigio è il capo DA AVERE! Parola della rivista Marie Claire !

Sua maestà il cappotto. E tutta la corte di capispalla al seguito.
Per l’autunno inverno 2017/2018 è d’obbligo!
Cappotti doppiopetto e mantelle in lana, poncho e trench. Per l’autunno 2017 i modelli di tendenza per proteggersi dal primo freddo di stagione sono tanti e diversi, uno più sofisticato dell’altro.

 

Il capo immancabile per ogni stagione fredda che si rispetti è, senza dubbio, il cappotto.
Per l’Autunno-Inverno 2016/17 le tendenze sono diversificate: silhouette retro-inspired, forme ampie e oversize, pattern colorati e tessuti importanti come velluto e cashmere.

 

E se il cappotto grigio non può mancare, io non contenta ne ho acquistati 2, uno grigio in principe di Galles che avete già visto QUI e poi questo che a dir la verità forse più che grigio è un carta da zucchero ( che poi che colore sia il carta da zucchero non l’ho mai capito bene, ma pare che sia un mix tra il grigio e l’azzurro !!)

 

E pensare che fino a qualche anno fa odiavo i cappotti, li trovavo troppo eleganti e sofisticati, in realtà poi ho scoperto che sono fantastici anche abbinati con qualcosa di sportivo come un bel paio di sneakers e jeans.

 

Che ne dite?
Cappotto SI o Cappotto NO?
Buon lunedì 😊

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

18 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »