Glitter & Champagne

 

Al circolo “Nautica” mi sono intrufolata abusivamente un pomeriggio assolato e caldo di fine aprile, per scattare qualche foto.
In fondo per noi “popolo della bassa padana” il fiume Po non è solo quel maleodorante, sporco, grigio, pieno di zanzare, schiumoso corso d’acqua, ma è molto di più..
Qualcosa ci lega a lui, sarà il paesaggio, i pioppi che si intravedono sull’altra sponda, le creature spaventose che ( pare ) popolino il suo letto o chissà cos’altro, ma sta di fatto che seppur snobbandolo in fondo lo amiamo..

 

Un signore a bordo del suo Kayak mi passa vicino ed io mi giustifico dicendogli che sto soltanto scattando qualche foto e lui mi rassicura con un sorriso, rispondendomi che da lì non mi avrebbe certo cacciato nessuno..
Il popolo della bassa è così, chiuso, ermetico, introverso, sfuggente eppure orgoglioso del “suo” grande fiume.

 

 

Nasce negli anni 30 la “sede dei canottieri sermidesi” sulle rive del Po nell’area dell’attuale NAUTICA SERMIDE.
Costituita da alcune baracche ad uso ricovero barche e canoe si identifica come ritrovo ricreativo e dopolavoro per gli abitanti del luogo
Alla Nautica è possibile fermarsi per un attimo di relax o una chiacchierata tra amici, per sentire storie d’altri tempi dagli amanti del Po o per una gita sul grande fiume in kayak.
Il Fiume Po è famoso per la pesca di grossi esemplari di siluri. Turisti da tutta Europa si sfidano nella pesca di questo leggendario pesce durante tutto l’arco dell’anno.


 

 

Indossavo:
Top: Zara
Pantaloni: Mixeri’
Scarpe: Carmen’s
Cappello: Zara
Occhiali: Persol

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

23 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »