Glitter & Champagne

Il vento è un cavallo:
senti come corre
per il mare, per il cielo.
Vuol portarmi via: senti
come percorre il mondo
per portarmi lontano.
(Pablo Neruda)

Il patchwork che tradotto indica “lavoro con le pezze”, è un manufatto che consiste nell’unione, tramite cucitura, di diverse parti di tessuto, al fine di ottenere un oggetto per la persona o la casa, con motivi geometrici o meno.
È una tecnica molto usata per realizzare le trapunte la cui parte superiore è composta dal manufatto patchwork, di vari tessuti e colori.

 

 

Ma se fino a qualche tempo fa questa tecnica veniva usata solo ed esclusivamente per la realizzazione di coperte, piumoni e trapunte, oggi il mondo della moda si è appropriata di questo procedimento per realizzare abiti.
Possiamo vedere abiti realizzati con qualunque tessuto, di pelle, di cotone, di seta, di voile, di lana, mixando anche i vari materiali per dare un tocco di originalità !
Oggi io indosso un mini cappotto Patchwork, scovato qualche mese fa da Tricky, un’azienda Toscana che produce e vende direttamente i propri capi .

 

Questo cappottino mi ha colpito appena l’ho visto per la sua originalità !
L’abbigliamento da me indossato era molto easy, jeans, borsa con frange, sneakers e maxi sciarpa per proteggersi dal freddo ( si avete letto bene, freddo!!! )
Pare che questa primavera si faccia proprio desiderare, ma del resto marzo è il mese dei venti!

 

 

Devo dire che questa giornata molto ventosa mi ha dato del filo da torcere, in quanto fare foto era pressoché impossibile visto il vento che soffiava davvero molto forte!!

 

 
Vi lascio alle foto e vi auguro un buon inizio di settimana!

 

 

 

 

 

Cappottino : Tricky
Jeans: Kocca
Sneakers: Adidas
Borsa: no brand
Occhiali: Marc Jacobs

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

23 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »