Glitter & Champagne

Innamorata di questa città fin da bambina, i miei genitori mi portavano spesso in centro a fare un giro o a vedere i negozi, poi in seguito la frequentavo con le amiche magari il sabato pomeriggio dopo la scuola..
Non basta scattare una foto per catturare tutta la poesia di Ferrara. Si può passeggiare (o pedalare!) per ore e non smettere di emozionarsi. Bella? Bellissima. Sì, per una volta non c’è il rischio di esagerare con i superlativi : non per niente il suo centro storico è Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

 

Ferrara è la città delle biciclette! Tutti i ferraresi usano la bici, chi per lavoro, chi per andare in centro o chi per visitarla.

 

 

Gli Estensi la governarono per tre secoli e le diedero l’aspetto che ancora oggi conserva: un’urbanistica unica che armoniosamente fonde Medioevo e Rinascimento e ne fa la prima città moderna d’Europa. Proprio per questa sua caratteristica, è stata riconosciuta dall’Unesco Patrimonio Mondiale dall’Umanità.

E’ una città silenziosa, a misura d’uomo, da percorrere a piedi o in bicicletta, rivivendo ad ogni passo magiche atmosfere del passato, vicoli o viuzze storiche come la famosa Via delle Volte ( ve ne avevo parlato anche QUI ).

 
In questo periodo dell’anno, dove il clima ancora è piacevole e non fa troppo freddo, è uno dei momenti migliori per visitare la città .

 

Vi auguro un buon inizio di settimana 😊

 

               

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

10 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »