Glitter & Champagne

Tag - abitovintage

Ecco perché la moda anni 70 non è MAI passata di moda!

Oggi parliamo di moda anni 70, stile hippie, zeppe, camicie a fiori, jeans a zampa di elefante e minigonne vertiginose.

ABITI DI LUREX

Nei favolosi anni 70 c’era una cosa che piaceva davvero tantissimo: erano le camicie, gli abiti, gonne e maglie con una caratteristica in comune: il lurex.

L’abito che indosso nelle foto di oggi viene proprio dai lontani anni 70, è un originale vintage che nel tempo si è conservato perfettamente, è a fiori, è in lurex, collo rigorosamente con le punte ed una lunga fila di bottoncini. Voi a questo punto vi starete chiedendo come faccio a sapere con certezza che il vestito sia originale e non un “fake” (eh si perché spesso,può accadere che nei mercatini vintage ci propinino un abito age’ che in realtà non è!) ebbene lo posso affermare con sicurezza perché questo vestito era di quella donna di gran gusto in fatto di abbigliamento che è mia madre!

LUREX COS’E’?

Il lurex è una fibra sintetica contenente uno strato di alluminio. Questo conferisce ai tessuti un aspetto lucente, che brilla!

Questo tipo di tessuto era molto in voga in quegli anni, vi ricordate gli abiti degli Abba o di Farrah Fawcett delle Charlie’s Angels ? Molto spesso le star della tv e del cinema indossavano giacche, camicie o abiti proprio di lurex.

ABBINARE IL LUREX 

Questo tessuto è tornato in auge, diversi sono infatti gli stilisti che lo hanno reintrodotto e portato in passerella.

Se pensate che i tessuti in lurex si debbano indossare solo di sera perché sono luccicanti vi sbagliate! Si possono tranquillamente portare anche durante il giorno, evitando magari il nero che associato al lurex sarebbe forse davvero un po’ troppo da sera.

ABBINAMENTI GLAM

Se volete creare degli abbinamenti super alla moda e spezzare un po’ l’effetto “da sera”, provate con dei mix vincenti: pantaloni palazzo in lurex con una t-shirt basic, oppure la stessa cosa ma al posto dei pantaloni con una gonna plissé.

Una bella camicia in lurex “spezzata” dal jeans magari a vita alta! In questo modo otterrete l’effetto sporty-chic che tanto amiamo!

IL MIO ABITO

Capitolo a parte per il mio abito di oggi. Un vestito che per me ha un valore affettivo. Mia madre lo indossava solo di sera, non era certo l’abito per andare a fare la spesa, bensì quello delle uscite serali con mio padre, a cena o forse a ballare. Io non ero ancora nata quando lo indossava ma ricordo il suo guardaroba pieno di abiti colorati, non c’era niente di nero o troppo scuro, ancora adesso non lo sopporta! 

Sceglieva con cura gli accessori da abbinare agli abiti, orecchini o collane, scarpe e borsetta.

Non vedevo l’ora di diventare “grande” per portare le scarpe con il tacco che vedevo indossare a lei. 

Chissà da chi avrò preso!

Io vi saluto e vi auguro una buona giornata!

Se vuoi rivedere il mio ultimo articolo clicca QUI

Translate »