Glitter & Champagne

Tag - animalier

Tessuto leopardato, usare con cautela

Tessuto leopardato, usare con cautela

Siamo arrivati a settembre, non so a voi ma l’estate mi sembra volata via come un soffio di vento, ma da oggi finite le vacanze, riprendono anche gli articoli sul blog.
E allora partiamo proprio parlando di una super tendenza per l’autunno inverno 2019/20:
il tessuto leopardato.

Se pensate che il tessuto leopardato sia una tendenza solo degli ultimi anni vi sbagliate, era già molto in voga anche negli anni 60/70, molte star e dive come Jaqueline Kennedy, lo hanno indossato egregiamente.

 

.

Naturalmente, essendo una stampa decisamente appariscente e vistosa, è necessario usare con cautela.

L’animalier quindi non passa di moda, c’era negli anni ‘70, passando per i mitici anni ‘80.

Perché piace così tanto?

Perché è eccentrico, sexy e trendy, ma se pensate di passare inosservate indossando un outfit in tessuto leopardato siete in errore!

COME ABBINARE IL TESSUTO LEOPARDATO?

Questa stampa non piace a tutte, alcune la trovano decisamente “two much” un po’ troppo!

Il consiglio che vi do è quello di abbinare un capo in tessuto leopardato con un capo a tinta unita, così evitiamo l’effetto “troppo carico” che potrebbe risultare volgare.

Molto chic sono le scarpe con questa stampa, dalle décolleté alle ballerine, passando per le sneakers.

ACCESSORI LEOPARDATI

Se non siamo ancora convinte di indossare un capo in tessuto leopardato, però ci piacerebbe comunque mettere qualcosa del genere, perché non optare per gli accessori?

Basterà una cintura, una borsa (anche una pochette o una tracollina) o un bracciale, per essere glamour.

 

LE PROPOSTE DEGLI STILISTI

Sono in molti gli stilisti che hanno proposto il tessuto animalier e leopardato per l’autunno inverno 2019/20.

Tod’s ce lo propone negli accessori come le borse, Blumarine porta in passerella un trench maculato, Ermanno Scervino ci propone un cappotto super morbido con stampa leo, anche Bottega Veneta porta in scena un cappotto tres chic.

Bene, ora hai tutti gli elementi necessari per creare un look super chic e all’ultima moda, sta a te scegliere se osare con un total look leopardato o abbinare all’outfit solo qualche accessorio.

Buon lunedì ❤️

Foto Credits Pinterest

Welcome in the jungle: stampa animalier, come, quando e perché ?

Chic, glamour, bon ton, hard, provocatorio, irriverente, lussurioso; l’animalier affascina da sempre molti designers e stilisti, grazie alle sue innumerevoli sfaccettature. 

Considerato uno dei capisaldi del fashion system e oggi definito da molti “the new black”, per il suo utilizzo smodato, l’animalier è presente sulle passerelle dal 1947. Ripresentato in molte varianti, questo trend non conosce stagioni o epoche.
Infatti tra i brand contemporanei che hanno rivisitato l’animalier, ci sono sicuramente le opere della stilista Anna Molinari (Blumarine e Blugirl), che l’ha pensata addirittura per la lingerie (alla faccia di chi crede che l’animalier print sia volgare!!!) pensati per una donna raffinata  e ironica. 
Glamour il maculato di Dolce & Gabbana, che diventa il cult della loro filosofia barocca. 
Super chic l’animalier proposto da Prada e l’intramontabile Just Cavalli che ne ha fatto un must delle sue collezioni.

In questo autunno inverno in tutte le collezioni di tutti i brand e quindi in tutte le vetrine, vediamo questa stampa. In questo articolo puoi avere degli spunti interessanti. 

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI :

Per poter indossare la stampa animalier, che sia pitonata, zebrata o leopardata, sono necessari piccoli accorgimenti.

Non mescolate mai le stampe, vietatissimo!

Cercate di prenderlo a piccole dosi, indossate un solo capo o accessorio per volta.

Se indossate un abito animalier gli accessori come scarpe e borsa dovranno essere rigorosamente a tinta unita.

 

Non vi piace l’animalier?

Non tutte amano questa stampa, alcuni la trovano volgare. 

Dipende sempre da come l’abbinate, ma o la si ama o la si odia, quindi non sforzatevi di indossarla solo perché va di moda anche se non vi sentite a vostro agio, è un trend che si deve indossare solo se ve la sentite!

Vi lascio qualche foto per qualche idea e ispirazione su come indossare l’animalier.

Buon lunedì a tutti!

Foto credits Pinterest 

Quali saranno i trend autunno inverno? Scoprilo qui !

L’autunno è alle porte, anche se non vorremmo lasciar andar via l’estate, è giunto il momento di pensare alla nuova stagione in arrivo. La nuova stagione porta con se sempre un po’ di malinconia e probabilmente un po’ di ansia, sapere di dover indossare nuovamente maglioni pesanti, cappotti e giacche non ci entusiasma di certo.

Oggi vorrei farvi un breve riassunto dei colori e dei tessuti che andranno per la maggiore il prossimo autunno/inverno 2018/19. Non temete, ce n’è per tutti i gusti e soprattutto per tutte le forme del corpo: si perché ci sono stampe o tessuti che non donano a tutte, dipende un po’ dalla nostra fisicità ma non preoccupatevi, avremo modo di parlarne in seguito un po’ meglio. Oggi farò solo una carrellata generale per vedere le nuove tendenze. Se invece vuoi scoprire qual è la tua fisicità clicca QUI.

Guardiamo insieme i trend autunno inverno.

Siete pronte?

Partiamo..

* Colori caldi come il rosso, il mattone, bordeaux e giallo, ma anche il grigio e il marrone.

* Ancora cappotti, lunghissimi, sotto al ginocchio, dal taglio maschile o con cintura in vita.

* Eco pellicce, super colorate e molto vistose, ma rigorosamente eco!

* I Pantaloni in ecopelle spopoleranno! Nei toni caldi, ruggine, miele, crema, ma anche in blu China.

* E poi ancora animalier come non mai, maculato, leopardato, tigrato e zebrato! Ma ricordate, in piccole dosi!

* I favolosi anni 80 tornano ( e io ne sono felice !!! ) quindi styling, volumi e pattern in armonia tra loro. Preparatevi ad eccessi fashion, in perfetto stile anni 80, spalline nei cappotti oversize, vita alta, anzi altissima, volant xxl, colori pop ( giallo e blu ) e torna pure il marsupio!!!

* Resta il must del principe di Galles per giacche, cappotti e pantaloni.

*Piume ovunque: nelle giacche, nelle borse e negli abiti.

*Frange, una grande riconferma.

Che ne pensate? Qual è il vostro trend preferito?

Se volete rivedere il mio articolo precedente cliccate QUI.

BUON GIOVEDÌ ! 

Foto credit Pinterest

Translate »