Glitter & Champagne

Tag - consulentedimmagine

Cambio look per San Valentino: come stupirlo con effetti speciali?

Siamo quasi arrivati al giorno più romantico dell’anno, sto parlando del giorno di San Valentino!
Non mi dite che non ci avete ancora pensato?

COSA REGALARE PER SAN VALENTINO?

Ci siamo manca poco, San Valentino sta arrivando anche quest’anno.

Avete già pensato ad un regalo?

Trovare un regalo utile e carino al tempo stesso è davvero difficile, per questo motivo ho pensato di creare una mia consulenza d’immagine ad hoc per quest’occasione che i fidanzati o i mariti potrebbero regalare alle loro donzelle.

VUOI STUPIRE IL TUO FIDANZATO/MARITO IL GIORNO DI SAN VALENTINO?

Hai pensato ad una cena romantica per la serata di San Valentino ma tu non sai cosa metterti per l’occasione.

Vuoi stupirlo con effetti speciali?

Stupiscilo con un cambio look!

IN COSA CONSISTE LA CONSULENZA D’IMMAGINE PERSONALIZZATA?

La consulenza d’immagine personalizzata è uno strumento che ci servirà a capire molte cose. Gli errori del nostro look e del nostro make-up, persino dei nostri capelli.

Prenotando una consulenza con me passeremo un paio d’ore insieme, andremo nei negozi e proveremo dei capi che ti donano in base alla forma del tuo corpo, ti spiegherò cosa è meglio per te e cosa non dovresti indossare. Faremo anche delle foto dei tuoi outfit per promemoria. Ti farò vedere cosa ti valorizza e punteremo sui tuoi punti di forza.

Nessuna forzatura cioè verrà mantenuto il tuo stile e soprattutto non sarai obbligata ad acquistare nulla, non è lo scopo infatti della consulenza acquistare ma renderti più sicura di te stessa, mostrandoti come valorizzarti al meglio. Ti spiegherò anche quali colori ti stanno meglio in base al tuo colore di capelli ed alla tua carnagione.

Dopo qualche giorno ti manderò per email un file pdf riassuntivo, così se avrai dei dubbi in futuro potrai consultarlo.

CONSULENZA ONLINE 

Se non abiti vicino a me nessun problema, faremo una consulenza online.

In cosa consiste?

Ci sentiamo via mail o via Skype, ti farò delle domande per capire chi sei e cosa fai, quali sono le tue esigenze ed i tuoi gusti.

Mi serviranno delle tue foto a figura intera ed entro una settimana riceverai per email un file pdf dove ti parlerò della tua forma del corpo, ti mostrerò ciò che ti sta meglio e cosa no con delle foto di esempi.

Per qualsiasi dubbio, domanda o richiesta non esitare a contattarmi.

info@glitterchampagne.com

Black friday: sconti pazzi per tutte voi

Il venerdì nero o meglio il Black Friday è l’ennesima consuetudine importata dagli USA dove, il venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento, i negozi offrono super sconti per lo shopping di Natale.

Il “venerdì nero” viene l’indomani del Ringraziamento (la festa che si celebra il quarto giovedì di novembre negli Usa e in Canada) ed è il giorno in cui, secondo una tradizione consolidatasi negli anni Sessanta, i negozianti americani propongono sconti speciali allo scopo di favorire lo shopping e dare il via alle spese pre-natalizie.

Per noi è comunque un occasione in più per poter fare acquisti a prezzi molto vantaggiosi!
E quindi anche io ho deciso di proporre uno sconto sui miei servizi di consulenza.
Infatti solo per domani venerdì 23 novembre tutti i miei servizi saranno scontati del 50%.
QUALI SONO I SERVIZI SCONTATI ?
  • Consulenza d’immagine personalizzata dal vivo: ci incontriamo e stiamo insieme per tre ore, ti farò qualche domanda per capire qual è il tuo stile o cosa vorresti in particolare, ti spiegherò qual è la forma del tuo corpo e andremo a provare qualche capo adatto alla tua figura. Ti spiegherò gli errori che non devi fare e cosa devi indossare per valorizzarti.
  • Consulenza d’immagine online: mi mandi le tue foto per email, ti farò compilare un questionario sempre online per capire cosa cerchi e cosa vorresti. Creerò per te un file in PDF con la tua analisi della figura, esempi con foto di capi che più ti donano e consigli utili per valorizzarti.
  • Evento sfilata di moda nel tuo negozio: hai un’attività commerciale e vorresti creare per la tua clientela un pomeriggio divertente? Con il mio aiuto potrai organizzare nel tuo negozio una mini sfilata coinvolgendo i clienti per presentare le nuove collezioni.
  • Aperitivo fashion nella tua attività commerciale: hai un negozio e vorresti creare qualcosa che possa interessare e divertire la tua clientela? Allora questo evento farà al caso tuo, presenterò alle tue clienti le tue collezioni, creando abbinamenti fashion ed outfit stilosi.
  • Workshop: hai un negozio e vorresti fare qualcosa di più originale? Organizziamo un mini corso nel tuo negozio! Spiegherò alle tue clienti cosa va di moda, le ultime tendenze, i colori più trendy, le forme del corpo e ognuna di loro potrà sbizzarrirsi a creare gli outfit che poi le altre clienti voteranno. La vincitrice avrà un piccolo omaggio o un buono sconto!

Se sei interessata ad una consulenza o ad un evento, entro domani puoi prenotarle ed averle, eccezionalmente solo per il black friday, scontate al 50%, poi potrai farlo quando vuoi, concorderemo la data insieme.

Per info contattami qui : info@glitterchampagne.com

Se vuoi vedere il mio ultimo articolo clicca QUI.

Buon giovedì a tutti!

Gli abiti chemisier da indossare a settembre

Gli abiti chemisier, detti anche scamiciati o abiti camicia, sono davvero molto versatili e sono perfetti per i mesi come settembre ed ottobre.
Lo chemisier è caratterizzato dalla tipica forma di una camicia, nella parte superiore,  e da una lunga fila di bottoncini.

Gli abiti chemisier sono l’ideale nei mesi estivi, perché leggeri e comodi, ma si possono usare anche nelle mezze stagioni, quando il sole ci regala le belle giornate di settembre.

SONO ADATTI A TUTTE ?

Possono essere indossati da tutte le donne, anche le curvy, perché è un abito che slancia e snellisce la figura. Pare proprio che sia un abito che sta bene a tutte. 

Leggi QUI questo articolo per avere qualche idea in più.

 

CHE CALZATURA POSSO INDOSSARE ?

In estate è preferibile un sandalo basso o le espadrillas in corda anche con la zeppa, in autunno meglio optare per le sneakers e se vogliamo dare un tocco hippy/boho, possiamo osare con uno stivaletto o indianino ( ma solo se è il nostro stile, evitiamo di indossare cose che non ci fanno sentire a nostro agio!). Per l’ufficio si può usare anche una calzatura con un mezzo tacco.

IN CHE OCCASIONE POSSO INDOSSARLO ?

È sicuramente un abito per il giorno, si può indossare anche per il lavoro e per andare in ufficio. QUI vi avevo già mostrato come abbinare un abito lungo. Non è propriamente adatto per la sera o per uscire a cena. Anche se esistono delle varianti più eleganti di questo abito, non è decisamente un abito da sera!

 

Vi aspetto qui sul blog giovedì per un nuovo articolo e tanti altri consigli. Vi ricordo che per qualsiasi dubbio o domande potete scrivermi a info@glitterchampagne.com e mi trovate anche sulla pagina Facebook o su Instagram. Volete una consulenza personalizzata? Scrivetemi e sarò felice di aiutarvi!

Buon lunedì !

Foto credit Pinterest

Come vestirsi per andare in spiaggia? 9 look per essere fashion anche in spiaggia!

Come vestirsi per andare in spiaggia? 

Finalmente sono arrivate le tanto attese e sospirate vacanze.

L’80% dei vacanzieri predilige le località di mare ( io sono ovviamente tra questi!). 

Già ma cosa mi metto? Come vestirsi per andare in spiaggia?

Sono domande molto frequenti, specialmente se come me amate la moda e ci tenete ad essere sempre in ordine anche in vacanza e non solo in città.

Ricordatevi che solo perché siete in ferie non siete giustificate a buttarvi addosso la qualunque per recarvi a fare una passeggiata sul lungomare o per andare in spiaggia.

Anche le riviste di moda spesso ne parlano, a tal proposito leggete QUI.

Oggi voglio farvi vedere qualche look da mare e da spiaggia e magari regalarvi qualche spunto per le vostre imminenti vacanze.

 

Partiamo?

Primo look:

Molto molto easy e basic, short in denim, canotta e borsa in paglia con i pon pon.

Ricordo che gli short sono concessi al mare e, a meno che non abbiate diciott’anni, mai in città!

Secondo look:

Per una passeggiata, magari al tramonto per un aperitivo sul lungomare, un abito in leggero cotone, a righe, sneakers e maxibag.

Anche per andare in spiaggia potrete usare quest’abito e al posto delle sneakers dei sandali rigorosamente flat.

Terzo look:

Un leggero e fresco abito bianco Zara, con ricami rossi e balza in fondo, sandali alla schiava allacciati alla caviglia. 

Questo abito è della scorsa collezione, guarda come l’ho indossato QUI.

La borsa è a forma di pacchetto di sigarette, la simpatica bag di Moschino.

Quarto look:

Short bianchi in cotone, blusa decorata con le ciliegie, ciabatte rosa fucsia in raso.

A completare il Look un grande cappello di paglia.

Ricordo che le ciabatte specialmente se in gomma, non sono mai da indossare in città, ma solo ed esclusivamente al mare o piscina.

Quinto look:

Non può assolutamente mancare il kaftano copri costume, indiano come il mio, in lino o cotone leggero. La grande bag  ed il cappello in paglia.

Invece delle solite infradito, prova con le espadrillas, che fanno tanto estate anni ‘80, ma che sono di gran tendenza.

Sesto look:

La jumpsuit ritorna protagonista anche in questa stagione e quella con stampa “maiolica” fa molto estate.

Ho abbinato delle ciabattine con perle e Swarovski di Cafe’ Noir ed una borsa vintage. Anche gli accessori come le collane nei toni del bianco sono molto adatti all’estate.

Settimo look:

Abitino leggero leggero verde, espadrillas a righe che richiamano il verde dell’abito, il cappello di paglia e i Rayban Aviator che danno il tocco finale per poter dire “Oh finalmente adesso è estate!”

Ottavo look:

Abito bianco fresco e leggero di cotone. Il bianco per la spiaggia è davvero adattissimo, primo perché non attira troppo il sole e secondo perché il bianco è il colore dell’estate per eccellenza.

Maxi cappello in paglia e infradito Havaianas ( da usare solo ed esclusivamente per la spiaggia !)

Ultimo look:

Di gran tendenza sono i copricostumi in crochet, ovvero fatti con lavorazione all’uncinetto, tipo il centrino delle nostre nonne.

Una grandissima bag in paglia di un bel verde acido e sandaletti super flat bianchi e argento.

Come potete vedere da queste foto a volte basta davvero molto poco per essere di classe e non trasandate, anche se ci rechiamo in spiaggia.

È facile no?

Siete convinte ora?

Vi ricordo che se avete dubbi sul vostro abbigliamento e avete bisogno di consigli o consulenze di moda potete scrivermi a info@glitterchampagne.com

Professione consulente d’immagine: cosa fa e perché ci serve!

                                           

                                                      L’IMPORTANZA DELL’IMMAGINE 

L’apparire e’ fondamentale nella vita di ogni essere umano, in ogni parte del mondo.

È il nostro biglietto da visita, noi trasmettiamo e comunichiamo attraverso la nostra immagine ciò che vogliamo trasmettere.

                                              COS’È LA CONSULENZA D’IMMAGINE ?

Questa figura professionale nasce negli Stati Uniti negli anni settanta e in Italia è una professione ancora nuova. I consulenti per l’immagine sono ancora pochi ma è un lavoro che si prevede in crescita.

Fa parte delle nuove figure professionali.

Un consulente d’immagine è un professionista in grado di garantire consigli ed indicazioni professionali alle persone o alle aziende.

È una figura specializzata nella comunicazione verbale e non verbale.

È sempre aggiornato sulle ultime mode e tendenze, capelli e make-up.

                           QUALI SERVIZI OFFRE UN CONSULENTE D’IMMAGINE?

Ci sono una vasta gamma di servizi di consulenze a uomini, donne o aziende.

Consiglia la clientela privata e aziendale sulle corrette gestioni dell’aspetto esteriore, sul comportamento da adottare e il tipo di comunicazione da tenere, attraverso presentazioni, seminari e workshop.

                                                       I SERVIZI OFFERTI:

Analisi del guardaroba, analisi del colore, analisi del make-up e capelli, analisi della comunicazione verbale, uso della grammatica e del vocabolario adeguato alle diverse esigenze.

Facciamo un esempio: immaginate un/a professionista che deve relazionarsi e presentarsi in pubblico, dovrà oltre ad avere un abbigliamento consono ed adeguato anche saper parlare in pubblico in maniera corretta e disinvolta per non danneggiare l’immagine dell’azienda che rappresenta.

Per questo sempre più numerose sono le aziende che si rivolgono al consulente d’immagine, per corsi e workshop rivolti ai professionisti.

Pensate invece a quante persone vestono nel modo sbagliato, non valorizzando i pregi, con colori completamente inadatti. Il consulente aiuterà, dopo un’accurata analisi della figura, del corpo e dei colori adeguati, a scegliere abiti che minimizzino i difetti ed esaltino i pregi. 

Il consulente può anche aiutare a riordinare l’armadio (non sempre infatti si può rifare completamente il guardaroba) creando nuovi outfit ed abbinamenti con gli abiti che già il cliente possiede, eliminando solo quelli rovinati o troppo sgualciti, creando i vari Look per il lavoro e per il tempo libero. 

Questo aiuterà il cliente a sentirsi più sicuro di se in ogni occasione.

                 SERVIZIO DI PERSONAL SHOPPER, DI COSA SI TRATTA?

La figura del personal shopper è quella di un consulente agli acquisti qualificato, in grado di valutare e consigliare il cliente nella scelta dell’acquisto.

Può anche fare shopping per conto del cliente se questi non ha il tempo per farlo, non solo per quanto riguarda l’abbigliamento ma per tutto ciò che riguarda gli acquisti in generale, anche lo shopping online.

 

Per maggiori informazioni su consulenze personalizzate, analisi della figura, analisi del colore, analisi del guardaroba, servizi di personal shopper scrivimi : info@glitterchampagne.com

Dress code ROSSO

Ah il royal wedding! Si perché siamo reduci da un “royal weekend”, un fine settimana regale dove non si è fatto altro che parlare di questo matrimonio da favola!
Il “royal wedding”, il matrimonio reale tra il principe britannico Henry del Galles e l’attrice americana Meghan Markle, si è tenuto sabato scorso nella cappella di St. George del castello di Windsor, residenza della famiglia reale nella contea inglese del Berkshire. Ora il principe Harry e Meghan sono il duca e la duchessa di Sussex. 

Pensate un po’ gli invitati al matrimonio che grattacapi avranno avuto, scegliere l’abito giusto per un evento così importante con i riflettori di tutto il mondo puntati addosso! E infatti abbiamo visto anche qualche caduta di stile, nonostante il dress code e l’etichetta. 

Meno male che noi comuni mortali non abbiamo questi pensieri, anche se nel nostro piccolo anche noi abbiamo le nostre esigue e mediocri ma pur sempre scelte quotidiane.

Chissà se al matrimonio regale era consentito vestirsi di rosso?

Non so se l’etichetta Royal lo prevedeva, ma io ho optato per questo colore decisamente importante, per il mio look da mostrarvi oggi.

Ma una cosa è certa: l’etichetta regale non avrebbe mai approvato i miei ripped jeans, stracciati e strappati che di più non si può!

Però io trovo che l’abbinamento “trasandato” come ad esempio i jeans strappati, abbinato a qualcosa di più elegante come questo blazer con collo a scialle di un rosso deciso e gli stivaletti calzino dello stesso colore, diano un tocco glam.

QUI e QUI puoi vedere dove ho indossato questi jeans e questi stivaletti.

Ci rivediamo lunedì prossimo per i nuovi consigli sui Look, ma seguitemi sui social per non perdervi gli ultimi aggiornamenti.

Buon inizio di settimana 

Indossavo:

Giacca: Zara

Pantaloni: Gaelle

T-shirt: Disney

Scarpe: Stradivarius

Pochette: Moschino

 

Translate »