Glitter & Champagne

Tag - Creme

Le creme antirughe funzionano davvero?

I prodotti e le creme antirughe ed antiage si iniziano ad usare a 40 anni!!

Cosaaa ?? No no, sbagliato, sbagliatissimo !! 

Questo forse accadeva anni fa, quando ancora mancavano dei tasselli alla ricerca dell’industria della cosmesi per capire che già dopo i 25 anni inizia il processo di invecchiamento.

L’invecchiamento cronologico è dovuto a fattori genetici, ha inizio appunto dopo i 25 anni, per manifestarsi visibilmente dai 40 anni in poi ed è un processo irreversibile.

Sin dai tempi più antichi l’essere umano ha cercato di contrastare i segni negativi dello scorrere del tempo sulla pelle e sul fisico, ed oggi più che mai questo è diventato uno degli obiettivi prioritari per le civiltà occidentali.

Se è impossibile fermare l’orologio biologico, è però possibile prevenire la formazione delle rughe e mascherare le imperfezioni che sono già in atto sulla nostra pelle.

Dai un’occhiata QUI per saperne di più !

Facendo una panoramica generale di cosa avviene nel corso della vita si può dire che, tra i 30 ed i 40 anni, le zone interessate dalla comparsa delle rughe di vecchiaia sono le palpebre e le zone intorno alle orbite oculari, il solco nasolabiale e gli angoli della bocca. I segni orizzontali sulla fronte iniziano a manifestarsi anche nella fase di riposo e non solo quando si contraggono i muscoli. 

Tra i 40 ed i 50 anni le rughe della fronte e della glabella si accentuano, così come divengono più evidenti le cosiddette “zampe di gallina”, le labbra tendono ad assottigliarsi ed il tono delle guance si riduce drasticamente. 

Tra i 50 ed i 60 anni tutte queste manifestazioni rugose si accentuano sempre di più e comincia a cedere anche la pelle del collo. Tra i 60 ed i 70 anni il pannicolo di grasso che conferisce tono alle guance è ormai quasi completamente assente ed il viso va incavandosi sempre più, finchè, dopo i 70 anni, la pelle diviene sottile e fragile, i muscoli si rilassano ed il grasso residuo si accumula sotto il mento.

Bene, alzi la mano chi dopo aver letto sopra non sta pensando “Ok finora abbiamo scherzato ma adesso prendo appuntamento con un chirurgo estetico ” !!!

Ma se invece ci fossero rimedi un po’ meno drastici di lifting, laser, filler ed iniezioni ?

Le creme antirughe funzionano davvero?

Inoltre, studi recenti hanno dimostrato che se fin da giovani ci prendiamo cura della nostra pelle, iniziando ad idratarla dopo i 25 anni, utilizzando creme adatte a noi, alla nostra età e utilizzando quelle antiage o con acido ialuronico dopo i 40, indubbiamente possiamo contrastate gli effetti del tempo, certo non potremo fermare questo processo che fa parte del ciclo della nostra vita ma sicuramente la nostra pelle ne trarrà giovamento e così anche il nostro aspetto.

Se vuoi leggere qualcosa in più sull’idratazione viso leggi QUI.

Tu che fai? Usi le creme e prodotti antiage come faccio io già da anni o no?

Tutti i benefici della camomilla sulla pelle

 

Oggi vi voglio parlare delle proprietà di una pianta davvero miracolosa: la camomilla. Già da maggio avrete visto sbocciare questo fiore dai petali bianchi e dalla corolla gialla nei campi e sui prati. È la stessa margheritina gentile che profuma le cucine quando viene lasciata in infusione. Benessere, energia e pace: queste sono gli effetti della camomilla non solo sul nostro organismo ma anche sulla nostra pelle.

 

La camomilla o matricaria

La camomilla, il cui nome scientifico è Matricaria Recutita, è una pianta spontanea che fiorisce in primavera, tra fine aprile e maggio. Era conosciuta fin dall’antichità per i poteri curativi contenuti nel capolino, carico di fiorellini giallo intenso. Usata come anti-infiammatorio e spasmolitico, il suo infuso ha un forte potere calmante ed è un potente antibatterico. Oltre a ciò, ha anche molteplici effetti benefici sulla pelle. Vediamo quali sono e come si può applicare questo fiore sulla cute.

 

Funzione lenitiva e anti-infiammatoria della camomilla

L’azione della camomilla a livello cutaneo si manifesta principalmente nelle sue proprietà curative: può essere un ottimo rimedio naturale in caso di eczemi, scottature, ferite ed infezioni. Inoltre, ha anche un’altra azione molto utile per preservare la bellezza femminile: è in grado di fare riassorbire occhiaie e borse sub-oculari. Il merito va alle sue proprietà lenitive, ampiamente riconosciute anche in ambito scientifico, e curative delle abrasioni della cute.

Non è un caso che la sua presenza venga riscontrata in molti prodotti per la cura della pelle. Ed è ampiamente utilizzata anche nei cosmetici, come decongestionante naturale, antisettico e anti-infiammatorio. Ottima, soprattutto per le pelli più sensibili, entra a pieno titolo anche nelle creme per i bambini.

 

Utilizzi della camomilla sulla pelle

Si possono curare acne e dermatiti con la tisana di camomilla, sostituendola al tonico. Il suo infuso è molto buono anche come maschera per il viso, soprattutto se mischiato all’argilla bianca. Basta farne un utilizzo settimanale per vederne gli effetti benefici, soprattutto in profondità.

Se ne può ricavare anche un olio calmante e decongestionante per curare irritazioni e arrossamenti. E può essere usato anche per rimuovere il trucco, soprattutto se si ha una pelle particolarmente delicata.

Anzi, soprattutto in caso di pelli molto sensibili e reattive, il suo uso è indicato insieme a dei prodotti dermatologici specifici reperibili in farmacia e distribuiti da marchi all’avanguardia nella ricerca in ambito dermatologico, come Lichtena ad esempio, in grado di garantire formulazioni testate, sicure e affidabili.

Camomilla: un dono della natura senza controindicazioni

Non bisogna farsi ingannare dal suo aspetto di semplice fiore di campagna: la camomilla ha veramente notevoli effetti benefici, sul corpo e sulla mente, senza alcuna controindicazione. E non provare ad usarla, fosse anche solo con i fiori in infuso nell’acqua da bagno, significherebbe perdere un’occasione unica di puro benessere.

La Rosa Mosqueta e le sue favolose proprietà cosmetiche

La Rosa Mosqueta, originaria del Cile, fiorisce tra i mesi di ottobre e dicembre generando un frutto di colore rosso, particolarmente ricco di semi. I semi sono la fonte primaria per l’estrazione del prezioso olio, molto particolare, già usato anticamente come efficace trattamento per prevenire e lenire imperfezioni quali smagliature e cicatrici. Ricco di Omega 3, 6 e 9, Vitamine A, C ed E, l’Olio di Rosa Mosqueta è ideale per formulazioni antiage con effetto rigenerante e lenitivo.

Tempo fa ho avuto modo di provare una crema viso ed un olio per la pelle del viso dei “I Provenzali” alla rosa Mosqueta.
Devo dire che non conoscevo assolutamente nulla di questo fiore e delle sue proprietà, così mi sono documentata e dopo aver studiato ho capito che i suoi oli essenziali sono davvero efficaci.
Adoro questa linea, come adoro questo brand, perché sono assolutamente senza parabeni o siliconi, coloranti, sles o sls.

 

 
CREMA VISO 24H BIOLOGICA NUTRIENTE
Formula Ricca ed Avvolgente – Pelli normali e miste
La Crema Viso Nutriente I Provenzali è realizzata grazie alla combinazione di selezionati ingredienti di derivazione vegetale: la Vitamina E ad azione antiossidante, l’Estratto dai semi di Cassia Angustifolia, alternativa botanica dell’Acido Ialuronico e un energizzante cutaneo naturale (Lysine Aspartate) che attenua i segni di fatica e stress. Una pelle con una buona funzionalità di barriera è in grado di autodifendersi meglio dallo stress cutaneo giornaliero.
Modo d’uso: da usare mattino e sera per un’efficace azione nutriente su pelle perfettamente pulita e asciutta. Si assorbe rapidamente senza ungere ed è un’ottima base per il trucco.

 

 
OLIO PURO
Restitutivo per la pelle del viso
L’Olio Puro I Provenzali Bio contiene alte percentuali di Omega 3, 6 e 9, Vitamine A, C ed E che lo rendono un efficace trattamento per prevenire e lenire imperfezioni come smagliature e cicatrici. In più la sua struttura organolettica lo rende facilmente assorbibile e preziosissimo nel trattamento dei segni del tempo.
Modo d’uso:  Applicare alcune gocce su pelle ben detersa ed asciutta, massaggiando delicatamente fino a completo assorbimento. Ideale per le pelli più secche, ottimo anche sulle unghie e sulle punte dei capelli quale rinforzante. Aggiungere qualche goccia di olio alle creme viso per potenziare l’effetto finale.


Spero di avervi dato degli utili consigli, a presto con le beauty notizie!
Buon Lunedì 😃

 

Aloe vera, olio di argan e olio di macadamia

Buongiorno e ben ritrovati sul mio blog.
Oggi voglio parlarvi di alcuni prodotti che ho provato recentemente.
Si tratta di una crema corpo anti cellulite e una crema per il viso della Forsan.

La crema corpo contiene il 25% di aloe vera, con alga laminaria ed escina, basta applicarla sulle zone colpite dagli inestetismi della cellulite, massaggiare fino ad assorbimento et Voila’! Vi devo anche dire che io non credo nei miracoli delle creme per la cellulite, però se abbiamo una lieve ritenzione idrica questa crema fa al caso nostro!
L’altra crema di questa linea è per il viso ed è anti età, rigenerante, all’olio di macadamia e di argan! Questa mi piace molto anche per il buonissimo profumo!
Due prodotti molto validi che possiamo trovare anche in erboristeria.

 

L’ultimo prodotto che ho testato è una crema della Omia Laboratoires all’aloe vera, ottenuta da coltivazioni biologiche, non contiene profumi, parabeni, siliconi, coloranti e oli, si usa per calmare le irritazioni, scottature solari, eritemi ed è quindi ottima come dopo sole perché calma il rossore!

Che ne dite? Conoscevate queste creme e queste linee di prodotti ?
Per me era la prima volta ma ne sono rimasta piacevolmente soddisfatta!
Buon fine settimana a tutti! 😊

 

Translate »