Glitter & Champagne

Tag - Eleganza

Capri Style: come vengono fatti i famosi sandali capresi?

Oggi vi voglio parlare di un must per eccellenza, una cosa alla quale proprio non potevo resistere e che dovevo avere assolutamente! I famosi sandali capresi!

L’origine dei sandali capresi pare risalga all’epoca romana, quando l’imperatore Tiberio portò questo tipo di calzatura anche a Capri, ovviamente col passare del tempo sono cambiate le forme, i materiali, i colori , aggiunto tacchi o bijoux.

Sono stata a Capri tre volte e l’ho amata profondamente, trovo che sia una perla, QUI e QUI vi faccio vedere un po’ dell’isola azzurra, non è difficile immaginare perché la chiamano così !

In estate e soprattutto quando sono in vacanza, difficilmente indosso i tacchi, preferisco essere comoda e trovo che i sandali capresi siano il giusto compromesso tra praticità ed eleganza.

Negli anni 70 tutta Hollywood sceglieva quest’isoletta per trascorrere le vacanze e personaggi del calibro di Jaqueline Kennedy, Brigitte Bardot  o Sophia Loren hanno indossato questa calzatura che ancora oggi rimane in auge! 

Tempo fa su un sito lessi queste parole che ora vi propongo ” Il sandalo caprese è l’irrinunciabile calzatura di tutti i popoli del Mediterraneo che a Capri diventata mito”…

Beh, che dire! E’ proprio così, quindi un pomeriggio mi sono dedicata allo shopping caprese e fu così che girovagando per le variopinte viuzze del centro in via delle Botteghe, ho scoperto un negozietto davvero carino, si chiama Capri Style.

Un tripudio di colori, di modelli  e di accessori vari.

Una volta entrata la proprietaria mi spiega che sono realizzati a mano, ovviamente con materiali made in Italy e vero cuoio al 100% ed anche la bigiotteria è incollata a mano una per una.

Alcuni modelli hanno veri cristalli Swarovski.

Io naturalmente ho optato per un sandalo gioiello, che è veramente un prezioso.

Vi propongo alcune foto, sia del negozio, che dei sandali, dei vari accessori ed anche dei vip che negli anni 70 hanno indossato questa calzatura.

Ringrazio il negozio Capri Style per la disponibilità.

Buona giornata a tutti voi!

 

Linda Rodin, poliedrica icona di stile

Conoscete l’icona di stile Linda Rodin? Se la risposta è NO, vi consiglio di leggere l’articolo qui sotto.
Una vita poliedrica quella di Linda Rodin, 65 anni portati con stile ! Nativa di Long Island, stylist ma soprattutto ideatrice di Rodin Olio Lusso, una linea di prodotti skincare e makeup unica nel suo genere.
Dopo disparate esperienze lavorative che la vedono gallerista, venditrice di libri, fotografa di moda nella sua New York, Linda trova finalmente la sua vocazione. 
“Le tue foto non sono un granché ma hai ottimo gusto per i vestiti” le dice un giorno la sorella quando Linda le mostra una foto da lei scattata. Da quel momento accostare abiti e accessori diventa il suo forte e soprattutto la sua professione: apre dapprima una boutique d’abbigliamento e successivamente comincia a lavorare come stylist freelance, un lavoro inusuale per quegli anni, per clienti del calibro di Harper’s Bazaar, Victoria’s Secret, Revlon, Vogue Italia e celebrities come Madonna e Halle Berry.
Dopo una lunga e fruttuosa carriera nella moda, nel 2008 decide di mettere sul mercato il suo primo prodigioso prodotto di skincare con il nome di “Olio Lusso”, anch’esso frutto del genio di miss Rodin nel creare miscele vincenti.
La storia vuole che, sperimentando e miscelando oli biologici ed oli essenziali in una tazzina da caffé nella sua cucina, Linda abbia creato senza saperlo un lussuoso prodotto viso, pensato per l’uso personale.
Entusiasta del risultato comincia a portarlo sui set degli shooting fotografici ai quali lavora e a farlo provare a modelle e makeup artist, che da subito lo adorano. 

Nasce così Rodin Olio Lusso, una linea di prodotti viso e corpo di culto che spazia dallo skincare alle fragranze fino ai rossetti e alle nuovissime matite labbra.
La linea rispecchia lo stile e la filosofia di Linda, una vera e propria ambasciatrice dell’invecchiare con grazia, sostenitrice del motto “non importa quanti anni hai, indossa quello che ti fa sentire più a tuo agio”. Stanca delle mille promesse dei prodotti per la bellezza in commercio, Linda voleva creare una linea di prodotti beauty semplice ma allo stesso tempo lussuosa.
Tra i prodotti must-have della linea: gli oli corpo e viso, la crema mani e corpo, l’olio per capelli creato in collaborazione con il il celebre hairdresser Recine, i rossetti e le matite labbra.

Nel 2014 Estēe Lauder ha acquisito il marchio Rodin.

Io adoro il suo stile! E voi, che ne pensate?

 

Eleganza a tacco zero!

L’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai.
(Audrey Hepburn)

 

 

Mi hanno sempre detto che il tacco alto è sinonimo di eleganza assoluta ed indiscussa ..

Mi sono sempre chiesta se fosse così in ogni situazione..

E se fosse possibile ottenere un giusto compromesso tra comodità, eleganza e raffinatezza, tutto a tacco zero? Probabilmente le irriducibili dei 12 centimetri rabbrivideranno solo all’idea ma vi assicuro che è possibile!!!

Indubbiamente i tacchi alti danno un tocco di eleganza in più, ma spesso non si possono indossare tutto il giorno ( o meglio, io non ci riuscirei mai!!!)  quindi come ovviare al problema?

Il Look di oggi unisce la sobrietà di un abito nero al ginocchio, con la classe di un giacchino corto scamosciato, all’eleganza di un cappello e delle scarpe color tortora assolutamente flat!

Che ne dite? Sono riuscita nell’intento??

Vi auguro una splendida giornata con o senza tacchi!!!!

 

 

Abito: Liu Jo

Scarpe: Le Babe

Giacca: Liu Jo

Cappello: Entra’

Borsa : Charlotte

Accessori: Aires del Sur

Occhiali: Marc Jacobs

 

 

 

 

Translate »