Glitter & Champagne

Tag - fauxfur

Il gilet in eco pelliccia è ancora di moda?

 Il gilet in eco pelliccia è sempre attuale, non passa di moda!

Nel mondo della moda sentiamo spesso parlare di “evergreen” quei capi sempre attuali come il trench, il tubino nero, i jeans, le décolleté ed il blazer. Pezzi fondamentali che non dovrebbero mai mancare nel nostro armadio, ma credo sia il caso di aggiungerne un altro: il gilet in eco pelliccia.

PERCHÉ IL GILET IN ECO PELLICCIA È UN MUST?

Il gilet in eco pelliccia resta un must perché si adatta un po’ a tutto, da un tocco bohemienne se lo indossiamo con i jeans e sneakers, ma può essere molto minimal e chic anche sopra un little black dress e décolleté con il tacco.

Possono essere sia a pelo raso, quindi corto, che a pelo lungo.

COME INDOSSARE UN GILET IN ECO PELLICCIA?

Il gilet in eco pelliccia è un’ottima alternativa alla giacca quando non fa ancora troppo freddo, oppure un gioco di sovrapposizioni come ad esempio sopra ad un giubbino in pelle o in denim.

Puntiamo su modelli super vaporosi se lo indossiamo con sotto una gonna longuette stretta al ginocchio o sopra ad un tubino.

Se volete evidenziare il punto vita scegliere i modelli con la cintura oppure abbinatene una voi.

QUI puoi vedere un altro mio esempio di come indossare un gilet in eco pelliccia.

SALDI

Dopo aver appurato che questi modelli sono ancora di gran moda, il mio consiglio (come quello che vi avevo già dato QUI) è quello di cercare questi capi in saldo. In questo modo farete degli acquisti intelligenti, comprando dei capi a prezzi stracciati che vi torneranno utili anche nella prossima stagione.

L’importante è approfittare dei saldi per fare acquisti intelligenti, risparmiando pure qualche soldino, come in questo caso.

Questo gilet che mi vedete nelle foto è di Silvian Heach e l’ho acquistato un paio di stagioni fa, ma è ancora molto attuale. Ho deciso di combattere il freddo di questo mese sovrapponendo il gilet ad una giacca nera imbottita.

Voi che ne pensate dei gilet in eco pelliccia?

Vi saluto augurandovi una buona giornata e vi aspetto sempre qua sul mio blog e sui miei canali social!

Se vuoi rivedere il mio ultimo articolo clicca QUI.

Translate »