Glitter & Champagne

Tag - imageconsulting

Abito a fiori tendenza autunno/inverno 2019

Abito a fiori per l’autunno inverno? Assolutamente si.

È una delle tendenze per la stagione fredda, capi ed accessori a stampa floreale.

Tutti gli stilisti e i brand hanno proposto capi in pieno Floreal mood. Come vi avevo già detto in QUESTO ARTICOLO, l’abito a fiori si può benissimo indossare anche nella stagione fredda.

Siamo soliti tirare fuori i nostri capi a stampa floreale a primavera, li indossiamo per tutta l’estate, per poi riporli nuovamente alla fine della stagione calda.

Ebbene, ora non sarà più così. Se vi piace questa stampa, la ritroverete anche in questo periodo dell’anno, nei negozi o negli shop online e anche per tutto l’inverno 2019.

Quello che indosso in queste foto è di ZARA, trattasi di un abito al ginocchio con collo ed allacciatura in stile giapponese, verde petrolio, mentre i fiori sono sulle tonalità del rosa.

Ho abbinato una cintura alta di pelle, con doppia fibbia, per evidenziare il punto vita, cosa che consiglio sempre anche a voi.

ACCESSORI A FIORI?

Non solo abiti con questa stampa, ma anche pantaloni, giacche, cappotti, camicie, borse e scarpe! 

Ma le fantasie sono molteplici così come stampe e tessuti.

COME INDOSSARE QUESTA FANTASIA?

Il consiglio che vi do è di non esagerare con questa fantasia. Se indossate un abito a fiori, cercate di usare accessori abbastanza sobri, giacca o cappotto a tinta unita, borsa non a fantasia, non mescolate troppo, i mix and match molto esagerati non sono mai chic!

Se volete altre idee leggete QUA.

Che ne pensate del mood floreale anche nella stagione fredda? Vi piace ?

Buon inizio di settimana! Vi aspetto sui miei canali social e nelle stories di Instagram per le ultime novità!

Indosso:

Abito: Zara

Borsa: Gucci

Cintura: Mixeri’

Scarpe: No brand 

Forma del corpo a rettangolo

Oggi voglio parlarvi della forma del corpo a rettangolo.

Di cosa si tratta? 

Chi ha un fisico di questo tipo non ha curve, pochissimo seno, niente fianchi, sedere piatto, nessun punto vita.

Vi sembrerà strano ma questa è la tipologia di fisico che prediligono gli stilisti, fisico asciutto, assenza di curve. Non da particolari problemi di vestibilita’.

COSA È MEGLIO INDOSSARE SE SI HA UN FISICO COME QUESTO?

Vediamo insieme cosa indossare per ridare femminilità a questo fisico asciutto e senza curve.

  • Abito asimmetrico

L’asimmetria in generale, in abiti e top, è un vero toccasana per la silhouette a rettangolo, perché le linee diagonali spezzano la verticalità della sua forma. Se poi ci sono anche dei drappeggi e tagli di sbieco che la vanno a rafforzare, allora si raggiunge l’effetto massimo. Benissimo anche gli abiti monospalla!

  • Abito a campana

Se invece si vuole creare il punto vita, allora bisogna aggiungere volume al di sopra e al di sotto, creando una sorta di forma a clessidra. L’abito a campana, in stile anni 50 è quindi perfetto, fa percepire qualsiasi tipo di fisico sinuoso e femminile anche quando non lo è propriamente! Per rafforzare il concetto potresti anche aggiungere all’abito una cintura a contrasto, che aiuta a creare il focus sulla vita.

  • Pantalone a palazzo

Sulla scia di creare un punto vita dove non c’è e rendere la silhouette un pochino più sinuosa, un pantalone a palazzo ampio con un top infilato e leggermente rimborsato, aiuta in questo intento. L’importante è la morbidezza dei tessuti e scegliere linee che non cadano troppo rigide e dritte, bensì morbide.

  • Top con volant e gonna ad A

Essendo l’obiettivo quello di creare sulla figura a rettangolo una figura a clessidra, è ottimale il top con i volant sulle spalle, infilato in una gonna ad A o a campana.

  • Cinturoni in vita

Bisogna optare sempre per cinture alte che stringono la vita e creano l’illusione di un vitino da vespa (anche se così non è!), quindi da indossare sopra un abitino, una maglia lunga o un abito lungo.

COSE DA EVITARE:

I tubini stretch, troppo stretti che sottolineano l’assenza di curve, gli abiti a tunica informi, i jeans a vita bassa.

Se vuoi rileggere il mio articolo sulle altre forme del corpo clicca QUI e QUI.

Se invece vuoi una consulenza personalizzata scrivimi alla mia mail: info@glitterchampagne.com

Translate »