Glitter & Champagne

Tag - isoladicapri

Capri Style: come vengono fatti i famosi sandali capresi?

Oggi vi voglio parlare di un must per eccellenza, una cosa alla quale proprio non potevo resistere e che dovevo avere assolutamente! I famosi sandali capresi!

L’origine dei sandali capresi pare risalga all’epoca romana, quando l’imperatore Tiberio portò questo tipo di calzatura anche a Capri, ovviamente col passare del tempo sono cambiate le forme, i materiali, i colori , aggiunto tacchi o bijoux.

Sono stata a Capri tre volte e l’ho amata profondamente, trovo che sia una perla, QUI e QUI vi faccio vedere un po’ dell’isola azzurra, non è difficile immaginare perché la chiamano così !

In estate e soprattutto quando sono in vacanza, difficilmente indosso i tacchi, preferisco essere comoda e trovo che i sandali capresi siano il giusto compromesso tra praticità ed eleganza.

Negli anni 70 tutta Hollywood sceglieva quest’isoletta per trascorrere le vacanze e personaggi del calibro di Jaqueline Kennedy, Brigitte Bardot  o Sophia Loren hanno indossato questa calzatura che ancora oggi rimane in auge! 

Tempo fa su un sito lessi queste parole che ora vi propongo ” Il sandalo caprese è l’irrinunciabile calzatura di tutti i popoli del Mediterraneo che a Capri diventata mito”…

Beh, che dire! E’ proprio così, quindi un pomeriggio mi sono dedicata allo shopping caprese e fu così che girovagando per le variopinte viuzze del centro in via delle Botteghe, ho scoperto un negozietto davvero carino, si chiama Capri Style.

Un tripudio di colori, di modelli  e di accessori vari.

Una volta entrata la proprietaria mi spiega che sono realizzati a mano, ovviamente con materiali made in Italy e vero cuoio al 100% ed anche la bigiotteria è incollata a mano una per una.

Alcuni modelli hanno veri cristalli Swarovski.

Io naturalmente ho optato per un sandalo gioiello, che è veramente un prezioso.

Vi propongo alcune foto, sia del negozio, che dei sandali, dei vari accessori ed anche dei vip che negli anni 70 hanno indossato questa calzatura.

Ringrazio il negozio Capri Style per la disponibilità.

Buona giornata a tutti voi!

 

L’isola di Capri, jeans e mare

“Non piangere per me che parto, ma pensa che se domani piove me ne sono andato a cercare il Sole.”
Jim Morrison

 

E’ arrivato il momento dei saluti.. Ma come si fa a lasciare un posto così bello, dove si è stati cosi’ bene, senza versare nemmeno una lacrima????????? No infatti una lascrima noo, fiumi di lacrime!!!!!!! Il posto in questione è l’isola di Capri.

Quest’isola è entrata nel mio cuore, insieme a pochi altri, devo dire che sono stata talmente bene, che non ho mai parlato dell’ospitalità dei capresi!! Sono rimasta molto colpita dalla loro solarità e da come accolgono i turisti, con un calore che in pochi posti al mondo ho visto fare! Ma è il momento di prendere il motoscafo che ci riporterà al porto di Napoli e poi all’aeroporto….. Una tristezza infinita, mentre guardo il mare.. Quel mare…. Spero non per l’ultima volta, perché non sarà un addio ma un arrivederci!!!! Vi lascio alle foto dove per essere comoda durante il viaggio di ritorno indosso jeans e sandali flat.. Ritorno a casa, con il cuore gonfio di gioia per aver visto e conosciuto posti meravigliosi, la valigia piena di ricordi e anche un paio di kg in più!!!!! Ma chissenefrega!!!!!!!!!!!!!! Ora sono troppo triste per pensare alla dieta!!!!!!!!
Mentre attendo i vostri commenti per essere rincuorata un po’.. Vi saluto, alla prossima!!!! Bacioni

Se volete QUI vi mostro altri scorci di Capri 😊

Top: No brand
Jeans: Bon Bon jeans
Cintura: Louis Vuitton
Sandali: Pull ad bear
Occhiale: Ray Ban
Borsa: Armani Jeans

 

 

Translate »