Glitter & Champagne

Tag - lerighesonodimoda

Come abbinare le righe?

Ma dove vanno i marinai..
Le righe sono nate in bianco e blu, il tipico abbigliamento dei marinai.
La moda però è riuscita a trasformare questo capo d’abbigliamento tipico dei marinaretti in un must intramontabile. E per l’estate che ormai è alle porte le righe sono di gran moda.

QUANTO CI PIACCIONO LE RIGHE?

Si perché anche in questa stagione le righe vanno alla grande.

C’è da distinguere però tra riga e riga: preferiamole verticali perché quelle orizzontali allargano e accorciano la figura.

Per i pantaloni o le gonne invece scegliamo le righe sottili che allungano e snelliscono.


SFATIAMO UN ALTRO MITO:

Chi l’ha detto che le donne curvy non possono indossare abiti a righe?

Ecco, questo è un mito da sfatare. Se ci sono donne “in carne” che vogliono optare per gonne o pantaloni a righe, consiglio solo le righe in bianco e nero e preferibilmente sottili.

Vi consiglio di dare un’occhiata su STILEO, troverete tante idee carine per i vostri outfit.


COSA ABBINIAMO ALLE RIGHE?

Se decidiamo di indossare pantaloni o gonne a righe, sopra dovremo mettere un colore a tinta unita. Quindi top, magliette, t-shirt che riprendano i colori del nostro outfit.

Ma NON è sempre detto: se ci piace osare possiamo provare un mix and match come ho fatto io QUI.

Nelle foto di oggi vi mostro un outfit con una gonna midi (lunghezza sotto al ginocchio) a righe mentre sopra una optato una t-shirt sbarazzina e sneakers calzino.

La gonna darà quel tocco raffinato al nostro look sia per il lavoro che per il tempo libero.

Vi auguro un buon lunedì ❤

Indossavo:

T-shirt: Miss Kiss

Gonna: Asos

Scarpe: Amazon 

Borsa: Armani

Giacca: Kocca

 

Le righe vanno di moda: quando gli evergreen restano nel tempo

Dopo la neve il primo giorno di primavera non ci aspettavamo certo l’estate ad aprile, ma questo primo assaggio di bella stagione, che ci ha visti rovistare tra la confusione generale del nostro armadio, in cerca di una t-shirt qualsiasi per non morire di caldo, sfoggiando così un color mozzarella da far invidia a tutti i protagonisti della saga Twilight!

Non so voi, ma nel mio guardaroba regna il caos più totale, piumini, cappotti e maglioni giacciono abbandonati e spaesati in attesa di trovare la loro collocazione e i capi estivi ancora assopiti sembrano dire “ Hey ma che succede? Ma non è un po’ presto per noi?” 

Così nel panico generale ho rispolverato dei pantaloni leggeri culotte a righe acquistati la scorsa estate ed ho scoperto che le righe sono ancora di gran moda! 

Impossibile dunque, non avere almeno una maglia o un pantalone a righe nel proprio armadio e, che l’accoppiata vincente sia bianco e blu, nero, verde o rosso, poco importa perché questo pezzo è un vero e proprio passepartout. Essendo un capo basic, infatti, è decisamente versatile ergo è possibile adattarlo a ogni occasione rendendolo ora casual ora chic in base agli abbinamenti che si intendono realizzare.

Prima di tutto è doveroso tenere a mente una legge fondamentale secondo la quale le righe verticali snelliscono e quelle orizzontali, al contrario, allargano.

Se volete dare un’occhiata al mio video YouTube, vi spiego quali e quante forme fisiche esistono e come scoprire a che forma apparteniamo.

Io l’ho abbinato così, sono andata sul classico black & white a cui però ho voluto dare un tocco di rosso con il chiodo di ecopelle.

QUI invece, potrete trovare altri spunti per dei Look con le righe !

Che ne pensate? Vi piacciono o non le amate particolarmente?

Vi saluto augurandovi una buona giornata! 😄

Indossavo:

Pantaloni: Zara

Chiodo: Zara

T-shirt: Armani

Calze: Calzedonia 

Borsa: Silvian Heach

Scarpe: Adidas

Translate »