Glitter & Champagne

Tag - Maxibag

Mood da mezza stagione: la pencil skirt

È di nuovo lunedì, una nuova settimana è partita, reduci da un week end non proprio bellissimo, anzi con pioggia, nuvole e umidità da clima sub tropicale monsonico, iniziamo questa nuova settimana di ottobre.

Spesso in questa stagione dove non fa né freddo né caldo, non sappiamo cosa indossare, il rischio è quello di vestirsi con capi troppo pesanti e quindi di avere caldo o ( come spesso faccio io) di vestirsi con capi troppo leggeri e quindi patire il freddo.

Oggi in queste foto, vi mostrerò il cosiddetto abbigliamento da “mezza stagione” che avrà come protagonista la pencil skirt, ovvero la gonna longuette a vita alta. Ve ne avevo parlato anche QUI

La pencil skirt è stata inventata da quel genio di Christian Dior negli anni quaranta per liberare le donne dall’austerità della guerra. Quella classica è a tubino, dritta, sotto al ginocchio e stretta in vita ma nello stesso tempo molto femminile.
Si può indossare in diversi modi: con o senza cintura, con un bustino o con un crop top oppure un maglioncino di lana leggero.

Io ho optato per un abbinamento classico, con una camicia bianca di seta, mentre la longuette ha decisamente un’impronta moderna con una cerniera sul davanti ed una stampa con scritte. Per sdrammatizzare il Look che poteva risultare altrimenti troppo serioso, ho abbinato degli stivaletti di pelle con tacco largo che si allacciano alla caviglia, una maxi bag sportiva ed un cappello di feltro blu.

Un Look decisamente inusuale ma forse a volte sentiamo la necessità di sperimentare nuove idee! Che ne dite? Siete d’accordo con me?

Vi auguro un buon lunedì 😊

 
Indossavo:
Camicia: Kocca
Gonna: Silvian Heach
Scarpe: Nero Giardini
Borsa: Gabs
Cappello: No brand
Occhiali: Ray Ban

 

Translate »