Glitter & Champagne

Tag - red

Dress code ROSSO

Ah il royal wedding! Si perché siamo reduci da un “royal weekend”, un fine settimana regale dove non si è fatto altro che parlare di questo matrimonio da favola!
Il “royal wedding”, il matrimonio reale tra il principe britannico Henry del Galles e l’attrice americana Meghan Markle, si è tenuto sabato scorso nella cappella di St. George del castello di Windsor, residenza della famiglia reale nella contea inglese del Berkshire. Ora il principe Harry e Meghan sono il duca e la duchessa di Sussex. 

Pensate un po’ gli invitati al matrimonio che grattacapi avranno avuto, scegliere l’abito giusto per un evento così importante con i riflettori di tutto il mondo puntati addosso! E infatti abbiamo visto anche qualche caduta di stile, nonostante il dress code e l’etichetta. 

Meno male che noi comuni mortali non abbiamo questi pensieri, anche se nel nostro piccolo anche noi abbiamo le nostre esigue e mediocri ma pur sempre scelte quotidiane.

Chissà se al matrimonio regale era consentito vestirsi di rosso?

Non so se l’etichetta Royal lo prevedeva, ma io ho optato per questo colore decisamente importante, per il mio look da mostrarvi oggi.

Ma una cosa è certa: l’etichetta regale non avrebbe mai approvato i miei ripped jeans, stracciati e strappati che di più non si può!

Però io trovo che l’abbinamento “trasandato” come ad esempio i jeans strappati, abbinato a qualcosa di più elegante come questo blazer con collo a scialle di un rosso deciso e gli stivaletti calzino dello stesso colore, diano un tocco glam.

QUI e QUI puoi vedere dove ho indossato questi jeans e questi stivaletti.

Ci rivediamo lunedì prossimo per i nuovi consigli sui Look, ma seguitemi sui social per non perdervi gli ultimi aggiornamenti.

Buon inizio di settimana 

Indossavo:

Giacca: Zara

Pantaloni: Gaelle

T-shirt: Disney

Scarpe: Stradivarius

Pochette: Moschino

 

Capelli rossi per un caldo autunno

Buongiorno e ben ritrovati sul mio blog 😊
Oggi voglio parlarvi di un argomento che per noi donne è sicuramente molto importante: il colore dei nostri capelli!

Siamo ormai in pieno autunno e i colori del momento sono sicuramente più caldi, sfumature più intense e più luminose come ad esempio un colore per capelli rosso, io trovo che le migliori colorazioni siano quelle di Testanera.

Sapete che adoro sperimentare e soprattutto adoro i toni caldi ed è così infatti che qualche anno fa mi sono lasciata tentare da questa tendenza, anche io avevo scelto per i miei capelli un colore rosso.

Non c’è ombra di dubbio: in questo momento il colore di tendenza è il rosso. Attualmente il mondo della moda predilige in particolare i colori ramati brillanti, pensate che le modelle con i capelli rossi non sono mai state così tanto richieste!

In passato, quando si decideva di tingere i capelli di rosso bisognava innanzitutto decolorarli. Ora, però, grazie alle nuove tecniche di colorazione, ricorrere a questo metodo è raramente necessario.
Le tonalità di capelli rossi sono tantissime: capelli rosso rame, rosso Tiziano, rosso ciliegia, rosso mogano, rosso scuro violaceo, si possono mixare diversi rossi ed ottenere nuove nuance e scegliere quella che più fa al caso nostro.

Ma a chi stanno bene i capelli rossi?

I capelli rossi donano un po’ a tutte: a chi ha la carnagione chiara e pelle diafana si adatta di più un rosso rame o Tiziano mentre a chi ha la carnagione scura opterà per un rosso mogano o con sfumature melanzana.

Anche le testate giornalistiche più famose ne parlano e QUI troverete alcuni spunti interessanti di un famoso settimanale.

Ma vediamo nel dettaglio questi colori:

I capelli rosso ciliegia
Il colore rosso ciliegia è intenso, forte e tutt’altro che naturale, ma è bellissimo così com’è. Perfetto se hai la pelle molto chiara e gli occhi azzurri o verdi. Ti si addice se la tua personalità è vulcanica e creativa.

I capelli rosso rame
Semplicemente bellissimo, il rosso rame è il rosso più vicino alle tonalità di rosso naturale. Sta bene a chi ha la pelle chiara e le sopracciglia bionde. Ovviamente questa tinta così chiara può riuscire solo su una base tendente al biondo poiché un colore così tenue non attaccherebbe su un castano scuro. Puoi anche decolorare prima e poi tingere i capelli di rame.

I capelli rosso Tiziano
Simile al rosso naturale, il rosso Tiziano è davvero un tono elegante. Ha la capacità di stare bene a tutte, se saprete dosare le sfumature. Più verso il rame saranno perfette per le donne con toni naturali caldi, verso il mogano chiaro o scuro creeranno il rosso adatto alle donne con toni freddi.

I capelli rosso fucsia
I capelli di un rosso violaceo stanno bene a tutte: sia che tu abbia la carnagione chiarissima oppure la pelle un po’ olivastra. Puoi divertirti a giocare con i diversi toni del fucsia e schiarirli o scurirli su ciocche diverse per una testa a spettro luminosa. Se hai i capelli naturalmente castani questo colore sarà semplice da creare.

I capelli rosso mogano
Un classico che non tramonta mai, il rosso mogano piace sempre. Sta bene anche a chi ha la pelle olivastra e le sopracciglia molto scure. Puoi sfumarlo sulle punte o farci dei riflessi più chiari.

I capelli rosso castano
Se ti piace il colore rosso e vorresti provare a tingere i capelli ma senza rischiare troppo, il rosso castano è quel che fa per te. La sua allure naturale non stravolgerà il tuo riflesso allo specchio e puoi dare alla tua chioma rossastra dei riflessi di luce. Ovviamente stanno bene a tutte.

I capelli rossi con shatush
Lo shatush non è più solo per i capelli biondi e castani, ma abbraccia anche i rossi. Si tratta di sfumature più chiare sulle punte, e quindi una radice più scura. È molto trendy e si addice a tutte le età e i tipi di pelle.

I capelli rossi e biondi
Se sei una tipa a cui piace osare e cambiare spesso, puoi optare per una tinta sfumata tra il rosso e il biondo. Come? Giocando con le ciocche come fossero la tela di un pittore. Alterna diverse gradazioni di rosso, arancione e biondo e poi mixale con un ordine a tuo piacere, magari lasciando la frangia castana. L’effetto sarà coloratissimo, non è per tutte certo, ma puoi anche tenerlo per l’estate e poi cambiare di nuovo.

Inutile dirvi che ho un debole per questo colore, lo adoro e sono praticamente pronta per rituffarmi nel magico mondo del rosso! QUI troverete le foto del mio periodo Red di qualche anno fa!

E voi, che ne pensate?
Spero di avervi dato spunti interessanti, alla prossima con i consigli beauty 😃

 

Un po’ rock.. Un po’ chic

 Mi sentivo sconfitta, incompleta

 Mi sono fatta fregare, ero triste e depressa

 Ma tu mi hai fatto sentire

 Si tu mi hai fatto sentire

 Splendente e nuova            ( Madonna, Like a Virgin)

 

Il mio periodo red continua.. Queste foto sono state scattate quando avevo ancora i capelli rossi, un po’ selvaggi!! E a proposito di selvaggi quest’ultimi sono perfettamente in tema con il look di oggi, un po’ rock anni 80!

Questo vestito di Liu Jo infatti ha il corpetto sopra in cotone elasticizzato nero (volendo ha le spalline che si staccano) e la gonna sotto è di pizzo nero e color carne, un mix che trovo molto chic!!! Mi sento un po’ Madonna anni 80!!

Sopra ho scelto un giacchino corto con maniche a tre quarti, in pelle scamosciata beige..  Per completare il tutto avevo due opzioni ( su cui devo ammettere ero abbastanza indecisa) .. Stivaletti in pelle nera o scamosciati beige.. ho optato per il beige per riprendere il giacchino scamosciato..  Cosa ne pensate del look chic/rock?

Attendo come sempre i vostri preziosi commenti/idee /suggerimenti e anche i vostri saluti! Alla prossima, vi aspetto!!  Un abbraccio

 

Giacchino: Liu Jo

Vestito: Liu Jo

Stivaletti: No brand

 

 

Oro e rosso per la camera degna di un Re

È difficilissimo parlare molto senza dire qualcosa di troppo.   Luigi XIV Re di Francia

 

La si vede da lontano.. Immensa, maestosa, magnifica! Circondata da ettari di giardino con fontane e laghetti.. E un cancello d’oro attende di essere aperto per farci entrare.. La Reggia di Versailles.. E di nuovo salgono i brividi e l’emozione a mille nel percorrere quei luoghi, quei corridoi, quelle stanze che hanno percorso personaggi che hanno fatto la storia, persone del calibro del Re Sole o della Regina Maria Antonietta.. Nell’attraversare il salone degli specchi o nel visitare la camera del re e della regina.. Un tripudio di oro e rosso ( il re amava questi colori e il suo letto infatti era tutto d’oro)! Un ostentazione al lusso più sfrenato, alla ricchezza per niente nascosta.. Chiudendo gli occhi ( se non fosse per la ressa di turisti che si accalca nelle sale) si potrebbe immaginare scenari di feste e danze e nobili in abiti sfavillanti con parrucche incipriate, percorrere quei corridoi illuminati da lampadari luccicanti, che si recavano a rendere omaggio al Re o alla Regina.. E poi lei… La Regina Maria Antonietta, bella austera e capricciosa che sfilava per il salone degli specchi con uno dei suoi meravigliosi abiti…… Sono sempre stata affascinata da quell’epoca e da questa reggia che finalmente ho potuto visitare e vedere in tutta la sua imponenza..

Nelle foto che vi lascio potete vedere la camera del Re Sole, in oro e rosso e la camera di Maria Antonietta sui toni del verde e del rosa e sul suo letto il copriletto originale.. Spero che vi piacciano, così com’è piaciuta a me! Fatemi sapere cosa ne pensate!!! A presto.. Baci

P.S. Nelle foto mi vedrete con l’immancabile ombrellino (a Parigi piove spessissimo) e il tagliandino verde attaccato al giubbino ..In questo modo la guida poteva distinguerci dagli altri gruppi.. Io ovviamente mi sono dimenticata di toglierlo e sono rientrata a Parigi con l’etichetta appiccicata!!!!!!!!!!!!!!!!! Furba eh?? J

Giubbino: Eco pelle Blue Deise

Jeans: Liu Jo

Sneakers: Puma

Borsa: Laura Biagiotti

Occhiali da sole : Ray ban

Occhiali da vista: Bulgari

 

Kiss Kiss très chic

Non devi essere splendida per accendermi, ho bisogno del tuo corpo baby dall’alba al tramonto, non hai bisogno di esperienza per spegnere il mio fuoco, lascia fare tutto a me, ti mostro io cosa intendo dire  ( Kiss- Prince)

KissKiss il rossetto di Guerlain ci sorprende ancora con una nuova confezione preziosa e al tempo stesso semplice. Un rossetto dalla forma estremamente elegante. Un pack trasformato in un pezzo d’arte. Un gioiello che si sviluppa in 3 cubi sovrapposti. Semplicemente chic ! In perfetta armonia con le curve femminili, le labbra ritrovano immediatamente volume e morbidezza grazie alla formula arricchita dalle sfere di acido ialuronico. Inoltre l’Olio di Commiphora dona alle labbra un effetto levigante. L’eleganza di un accessorio indispensabile senza tempo. Il mio rossetto è il numero 321 red passion… Beh che dire, semplicemente fantastico! Di un’ eleganza unica, davvero tres chic!!!!

 

Translate »