Glitter & Champagne

Tag - sci e snowboard

The snow must go on

Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo. Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza. Farsi primavera significa accettare il rischio dell’inverno. Farsi Presenza, significa accettare il rischio dell’Assenza. 

Antoine de Saint-Exupéry   Tratta da “Il piccolo principe”

 

Finalmente lei.. In tutto il suo splendore, o meglio in tutto il suo candore, ha fatto la sua presenza! Tanto attesa ed osannata da tutti coloro che amano la montagna in inverno, da tutti gli sciatori e non, è finalmente arrivata : la Neve!!!!

Si, perché il colmo è andare in montagna a gennaio e non vedere nemmeno un po’ di neve, se non quella artificiale sulle piste da sci, eppure quando ormai avevamo perso le speranze. nottetempo ha fatto la sua comparsa ed al mattino la rassegnazione ha lasciato spazio alla sorpresa di vedere finalmente tutto imbiancato! E quindi una bella passeggiata per il centro di Cortina ci stava alla grande con la neve tra i capelli, negli occhi, sul viso e sentire finalmente “l’odore di neve”, quell’odore particolare che c’è soltanto quando scende copiosa..

Una paio di boots Timberland che proteggono bene dal freddo e dall’acqua, un giubbino Peuterey con cappuccio caldo ed avvolgente, cappellino di lana, sciarpa, guanti termici e via che si parte.. Per vedere la neve quest’anno era forse l’unica occasione possibile!

Giubbino : Peuterey

Jeans: Liu Jo

Boots: Timberland

Cappello: OVS

Guanti: Decathlon

Sciarpa: OVS

Borsa: Twin set

 

Montagna: istruzioni per l’uso (Low cost è meglio!!!)

“E domandarsi perchè

quando cade la tristezza in fondo al cuore

 come la neve, non fa rumore…”  Emozioni ( Lucio Battisti)

Manca poco ormai alle vacanze di Natale e molti di voi forse andranno a passare il Capodanno in montagna.. Chi per la prima volta, chi invece ormai è un habituè delle piste da sci.. E dunque come vestirsi? Dove andare? Snowboard o sci? ..Io a dir la verità non amo moltissimo la montagna, né la neve ed il freddo, sono più una donna “da mare” o al massimo da centro benessere in montagna!!!!!! E sono un disastro per quanto riguarda l’abbigliamento da neve, non “ci azzecco” mai, finisco sempre per patire freddo!!!! Ma negli ultimi anni mi sono fatta più furba!!!!

La prima volta sulla neve è normale farsi una quantità incredibile di domande. Se non avete mai frequentato la montagna in inverno state per entrare in un mondo diverso da tutto quello che avete mai vissuto. Proprio per questo è importante scegliere il posto giusto e soprattutto usare un abbigliamento tecnico per non soffrire il freddo e vivere la prima volta in montagna al meglio.

Abbigliamento – Se non volete spendere molto Decathlon è l’ideale per trovare abbigliamento di buona qualità a poco prezzo e potete trovare tutto l’occorrente. Irrinunciabile un giubbotto da neve, impermeabile e con le tipiche rifiniture in vita e ai polsi per non far passare la neve. Guanti anch’essi impermeabili (ottimi quelli termici o di lana da indossare sotto quelli impermeabili) e calzini da sci, per mantenere i piedi al calduccio negli scarponi. Pantaloni da neve, mascherina per gli occhi e cappello terminano la lista. Ultimo consiglio, non vestitevi tropo pesanti. Sciando si suda, l’importante è rimanere asciutti! Bastano una maglietta termica con una canottiera calda e calzamaglia di lana sotto i pantaloni solo per i più freddolosi.

 Noleggio attrezzature – Il prezzo del noleggio di sci o snowboard giornaliero, compreso di scarponi e casco, varia dalle 15/18 Euro alle 25, a seconda della località e del tipo di attrezzatura. Diversi negozi per il noleggio offrono infatti varie combinazioni a prezzi diversi

Vi lascio un po’ di foto con un po’ di spunti interessanti!! E voi che mi dite?? Sfrecciate tra le piste o come me al massimo rotolate ??? Un saluto, alla prossima!!

 

Translate »