Glitter & Champagne

Tag - shoes

Il mio shopping con MANZARA

È finalmente arrivata l’estate ed ha portato con se anche un po’ di caldo.

Era ora!

Ed è anche arrivato il momento di fare un po’ di shopping online e voi sapete quanto mi piaccia farlo!

Stavo cercando delle SCARPE DA DONNA, ovviamente estive, ed ho trovato un sito favoloso che naturalmente care amiche, consiglio anche a voi.

                                                                                     IL MIO SHOPPING ONLINE SU MANZARA 

 

Ho scoperto su questo sito un’ampia scelta tra abiti sportivi ed eleganti, top, gonne, pantaloni, costumi da bagno super trendy e meravigliose scarpe ed il tutto a prezzi più che accessibili.

Manzara fashion è un negozio di abbigliamento online per donne amanti dello stile.

Io mi sono concentrata su sandali e modelli prettamente estivi, stavo cercando qualcosa di piuttosto sportivo da usare tutti i giorni per il lavoro ed il tempo libero e ho trovato delle cose davvero carine.

I sandali sono la calzatura estiva per eccellenza: pratici e versatili, all’occorrenza eleganti e raffinati, sanno prestarsi all’utilizzo nelle situazioni più diverse.

Tra i modelli più trendy per l’estate infatti troviamo proprio i sandali flat comodissimi da indossare con i jeans o con un maxi dress, ma anche comode zeppe in corda oppure le espadrillas che anche in questa stagione si sono riconfermate.

Ovviamente non ho resistito ed ho acquistato qualcosa, tra l’altro sopra i cinquanta euro di spesa la spedizione è gratuita e la merce arriva entro pochissimi giorni.

Ma non preoccupatevi perché appena arriva ciò che ho ordinato vi mostro tutto nelle stories di Instagram! 

Il bello di acquistare online è proprio questo, anche per chi non ha tempo di andare fisicamente in un negozio, con un semplice “clic” può scegliere ciò che più gli piace ed in pochi giorni arriva comodamente a casa!

E voi conoscevate questo sito?

Non temete perché in caso contrario sono sicura che anche voi potrete trovare il vostro modello di SCARPE DA DONNA che preferite.

Vi lascio una gallery con un po’ di foto dei miei modelli preferiti.

 

VIVA L’AMOUR, LA COLLEZIONE FIRMATA A BY ANABELLE

Nata in Israele, la giovane designer Anabelle Tsitsin ha fondato il suo marchio di calzature di lusso A BY ANABELLE nel 2016. Ricco background nelle belle arti trasformato in amore ossessivo per il design delle scarpe e un puro modo di esprimersi attraverso gli schizzi fatti a mano. La firma forte del marchio è il tacco “A”: la prima scarpa che Anabelle ha mai disegnato nella sua vita. Trova ispirazione ovunque, dalle torri moderne alla natura semplice, dalla vita cosmica alla femminilità classica.

“Ricordo di aver ottenuto il mio primo paio di tacchi, non dimenticherò mai quel momento: fu amore a prima vista. Appena ho infilato il piede dentro di loro, mi sono sentita sexy, bella e pronta ad uscire e conquistare il mondo un passo alla volta. Ogni donna merita di provare questa sensazione. “

– Anabelle, designer, amante delle scarpe –

La collezione FW 2018/19 firmata A BY ANNABELLE prende il nome da una parola che rappresenta un sentimento profondo ed intenso: l’amore.

Sono stati scelti tessuti e materiali delicati, il modello TI AMO ad esempio, è stato realizzato immaginando un profondo sentimento amoroso, come quando guardando il cielo ci si sente persi all’interno di un incantesimo. Il design della décolleté enfatizza la forma a cuore e riproduce l’effetto di pioggia di cristalli, come se qualcuno li avesse versati dall’alto sulla scarpa.

Una nuova lavorazione unica e particolare, chiamata CAVIALE NERO e realizzata con un materiale speciale composto da glitter e ricoperto da piccole perle, come un gioiello magico e prezioso.

Una grande novità è il COEUR, un accessorio molto romantico con la forma unica di un cuore realizzato in cristalli Swarovski.

Il tacco ad A, nonché firma della designer, viene inserito in due nuove varianti in argento con tacco nero e specchiato oro.

I colori principali per questa collezione sono il nero, Il nude, il rosso, l’argento e l’oro.

Tra i must have della collezione autunno inverno 2018/19 troviamo la slipper TAMARA, in velluto con il cuore di cristalli Swarovski e il sandalo con colletto chiamato DIAMONDS ARE FOREVER, composto da uno speciale gioco di cristalli e chiuso da un intreccio di lacci di seta.
Beh che altro dire di questa collezione che mi ha letteralmente rubato il cuore? Queste scarpe sono dei veri gioielli che ogni donna vorrebbe, è stato un onore, oltre che un piacere, poter conoscere la designer che è stata davvero carinissima a presentarci pezzo per pezzo il suo lavoro.

Ringrazio quindi Anabelle Tsitsin e l’ufficio stampa T- Teresa La Fosca per avermi fatto conoscere tanta bellezza.

 

Anfibi e stivaletti ed è subito underground style

Del mio amore per il mare d’inverno ve ne avevo già parlato più volte ( anche QUI e QUI) anche se vi assicuro che quando abbiamo scattato queste foto, un paio di settimane fa, faceva davvero freddo. Ma forse non vi ho mai parlato del mio amore per anfibi e biker!
Tra le scarpe di tendenza per l’Autunno Inverno 2017/2018 si (ri)confermano anfibi, combat boots e stivaletti lace-up. Ancora una volta il mondo army, lo stile grunge e l’universo underground contamina il guardaroba femminile ed il risultato è super cool!

Abbiamo tutti ammirato l’outfit di Kaia Gerber ( la figlia modella di Cindy Crawford) che alla Parigi Fashion Week si è presentata con dei Dr.Marteens abbinati ad un abitino corto.

Gli anfibi sono tornati anche questo autunno inverno 2017-2018 è subito punk! Segni particolari: carrarmato, lacci, fibbie e borchie.
Ma come si portano?
Gli anfibi militari, diciamolo, piacciono a tutti e stanno bene con tutto. Ideali con jeans e abitini sono ormai sdoganati anche per i look da sera, magari quelli con borchie, strass e paillettes, perfetti per sdrammatizzare anche il più classico degli outfit.
Quale modello scegliere? Dagli anfibi con i lacci come i classici Dr Martens a quelli con le fibbie come gli stivaletti da biker è solo questione di gusti. A ciascuno i suoi anfibi del cuore!

Io li ho usati nel modo più classico, abbinamento d’ordinanza: jeans e anfibi !
Che ne dite? Vi piacciono o li trovate un po’ troppo?

Buon lunedì !

 

Sandali gioiello: l’eleganza ai nostri piedi

Devo dire che l’estate 2017 mi sta dando parecchio filo da torcere!
D’accordo, le belle giornate assolate mi piacciono e così anche il caldo, ma quando diventa torrido da deserto subsahariano africano e tu hai tremila cose da fare e invece vorresti essere spaparanzata su una spiaggia sorseggiando un cocktail, ma non puoi (per ora) perché i tuoi impegni sono tanti e li devi portare a termine, ecco, inizio a diventare un tantino insofferente!

 

Comunque ci tenevo a parlarvi e a mostrarvi un must di questa stagione: le ciabattine super flat .
Certo, possono piacere o meno visto che alcune donne non portano assolutamente scarpe o sandali raso terra, ma questi modelli di Café Noir con perle e Swarovski applicati devo dire che sono talmente eleganti, raffinati e di classe, che si potrebbero indossare anche di sera, magari con un abito lungo elegante!

 

La borsa abbinata è di pizzo sempre di questo brand ed io oggi voglio mostrarvi entrambi i colori, bianco e blu!
Ed ora a voi l’ardua sentenza: Blu o Bianco?
Io non sono ancora riuscita a decidere!!

 
Buon Lunedì 😁

 

 

Indossavo:

Top: No brand

Jeans: No brand

Scarpe: Café Noir

Borsa: Café Noir

 

Espadrillas 2017

Ne hanno fatta di strada dalla loro nascita qualche secolo fa sui Pirenei, quando si vedevano solo ai piedi dei contadini. Oggi le famose espadrillas hanno conquistato i guardaroba delle donne, rese famose dal telefilm anni 80 Miami Vice, le ritroviamo anche questa primavera estate 2017 in molteplici interpretazioni.

La maggior parte delle proposte sono rasoterra, come vuole la tradizione ma non mancano anche le varianti più femminili con zeppa. Il tessuto vincente è la classica tela di cotone, ma non sono esclusi altri materiali più preziosi come la pelle e il suede. Mentre le versioni più originali si arricchiscono di borchie.

Non mancano le versioni romantiche con ricami fiorati e cristalli oppure  modelli etnici che sembrano appena usciti da un suk marocchino. Via libera anche a geometrie, pompon e pattern animalier che aggiungono al look una nota di originalità.

 

Colori


Tante le tonalità neutre dal nero, al panna. Vitaminiche quelle multicolor, marinare quelle in versione a righe bianche e blu e rosse e bianche. Per regalare energia anche ai look più semplici le espadrilles si tingono di rosso o di glitter argento.

 

Ve ne avevo parlato proprio QUI in un post di un po’ di tempo fa!

Che ne pensate?

Vi auguro uno splendido weekend 😀

 

LA MISSIONE MADE IN ITALY : NEROGIARDINI

UNO STILE TUTTO ITALIANO
“……L’OBIETTIVO È QUELLO DI CREARE SCARPE E ACCESSORI DI ALTA QUALITÀ, IN ITALIA, DIFENDENDO COSÌ IL NOSTRO KNOW HOW E CREANDO POSTI DI LAVORO, RICCHEZZA E BENESSERE. SVOLGERE LE LAVORAZIONI PRINCIPALMENTE NEL NOSTRO PAESE È PER NOI UNA VERA E PROPRIA MISSIONE”
Ad affermarlo è Enrico Bracalente, Amministratore Unico di NeroGiardini.

Circa un mese fa ho fatto degli scatti indossando scarpe ed accessori NeroGiardini.
Ho avuto il piacere di conoscere questa azienda e di scoprire tante cose che non sapevo su questo brand italiano, che voglio condividere con voi.

 

La produzione prevalentemente italiana con manodopera specializzata che garantisce l’alta qualità dei prodotti è per NeroGiardini un plus strategico che impegna l’azienda nella costante valorizzazione e difesa del know how italiano, oltre che delle risorse professionali del territorio marchigiano.
L’italianità delle scarpe e degli accessori NeroGiardini è sottolineata su ogni prodotto attraverso il tricolore esibito con orgoglio sulle suole e sul packaging.
In netta controtendenza rispetto alle scelte della maggior parte dei competitor, che hanno delocalizzato tutta la produzione nei Paesi a più basso costo, NeroGiardini ha saputo infatti affermare con forza la propria missione di sostenitore della cultura calzaturiera italiana, guadagnandosi la fiducia e il favore dei consumatori.
NeroGiardini è una delle aziende di eccellenza italiana, che è riuscita a coniugare le tecniche di lavorazione di manifattura artigianale con le più moderne tecnologie industriali. Questo risultato è motivo di orgoglio ed è diventato uno dei valori principali del brand.
La nostra produzione di scarpe Made in Italy è l’espressione di quella qualità e della creatività tipicamente italiana, conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, che oggi ancora più di un tempo è uno degli elementi distintivi della nostra produzione industriale.

SCARPE DA DONNA ELEGANTI E RICERCATE, ALL’INSEGNA DI UNO STILE CASUAL E CHIC, IN PERFETTA SINTONIA CON L’ANIMA DEL BRAND

Le scarpe che indossavo erano Sneakers in pelle, tela e camoscio color sabbia, con borsa abbinata.
La cosa che più ho potuto apprezzare, oltre all’estetica molto glamour, è l’assoluta comodità di questa calzatura.

Quando lo stile italiano incontra il glamour: Primadonna collection

Primadonna collection è il nome scelto da Valerio Tatarella per il suo marchio, oggi protagonista assoluto nel panorama del franchising italiano.

 

L’idea nasce nel 2000 dall’esperienza di famiglia nel settore calzaturiero.
Primadonna è oggi un’azienda vincente che propone al grande pubblico calzature dallo stile ricercato, coerenti con i canoni estetici dell’italian style, offre un’ampia gamma di prodotti ed accessori come borse, cinture, bijoux e piccola pelletteria.

 

“Mio padre Nicola – ricorda Valerio Tatarella – ha anticipato i tempi da molti punti di vista. La sua attività prese il via da un mestiere antico, vendere all’ingrosso calzature, acquistando direttamente dalle fabbriche. L’evoluzione dei tempi e la consapevolezza dei cambiamenti del mercato ci hanno fatto abbandonare la strategia dell’ingrosso. Il primo passo è stato verso la vendita multibrand, con marchi e produzione propria. Mio papà ha inventato marchi che poi sono diventati notissimi, con cui riforniva i negozi multimarca, e che però non ha registrato”.

9B838713-7FD2-410A-81B5-189DF65250E5-268-000000551188D7EE

Le collezioni Primadonna sono distribuite in 360 punti vendita nel mondo.
L’azienda ha il suo quartier generale a Bari, mentre lo show-room si trova a Milano, con circa 500 dipendenti e vanta oggi il più alto tasso di crescita nel settore, con prezzi accessibili a tutte le donne.

4D96D74A-0509-4904-9364-4ADE1844E120-268-00000054F22AFA83

 

Il nuovo marchio: Valerio 1966
Ma Valerio Tatarella non è un uomo che si accontenta e non teme le nuove avventure e così dopo il grande successo di Primadonna collection nasce Valerio 1966, una catena di retail di abbigliamento ed accessori, con capi di abbigliamento sartoriali e calzature prestigiose pensata per una clientela glamour e dalla personalità forte.

 

Tacco Midi: minimal chic, bon ton e retrò

Le tendenze in fatto di scarpe per la Primavera 2017 ci propongono una serie di modelli con tacco medio, decisamente sofisticati e bon ton.

I tacchi altissimi ci piacciono perché ci fanno sentire più sexy e femminili, ma portarli da mattina a sera può rivelarsi una missione impossibile.
Ma allora cosa fare? Basta scegliere un paio di scarpe con tacco midi.
La tendenza spopola già da qualche tempo nel fashion system e ci salverà ogni volta che avremo bisogno di essere impeccabili, ma non abbiamo nessuna intenzione di soffrire! Le scarpe con il tacco medio sono uno dei grandi trend di questa primavera-estate e coniugano alla perfezione eleganza e comodità.

I modelli di tendenza di questa stagione? Décolleté e sandali con tacco midi sono un must in tutte le nuove collezioni per la primavera-estate: si trovano i classici modelli a tinta unita facili da abbinare, ma anche proposte più particolari realizzate con materiali pregiati o decorate con borchiette, cristalli o pietre colorate.

Nelle ultime stagioni un gran numero di brand hanno inserito nelle loro collezioni scarpe modelli con tacco di altezza midi sia nella versione più larga e spessa che in quella più sofisticata e sottile

Le calzature dal tacco midi possono assumere forme diverse spaziando tra modelli di slingback, sandali, ballerine, décolletés, mary jane caratterizzati da uno stile sobrio e minimal chic dal sapore vintage e bon ton.

Il mezzo tacco è un dettaglio alquanto versatile visto che si adatta a diversi modelli femminili esprimendo eleganza, equilibrio e stile.

Mi ricordano uno stile retrò, un po’ come quelle che indossavano le nostre nonne o mamme negli anni 60/70, ma decisamente glam in questa stagione!

 

E con il vantaggio di essere comode!!
Quindi avanti tutta con il mezzo tacco!

 

Buon lunedì !
Indossavo:
Abito: Guess
Scarpe Café Noir
Borsa: Café Noir
Occhiali: Ray Ban

 

Scarpe primavera/estate 2017

Le scarpe per la Primavera-Estate 2017 seguono tendenze tra le più varie, da un ritorno degli anni 80 con la mitica punta squadrata, senza dimenticare neppure modelli originali con zeppe di  tutti i tipi.

Vediamo un po’ cosa ci riserva la prossima stagione ormai alle porte.

 

LIGHT PLATFORM Parola d’ordine: leggerezza. I sandali e le slippers per l’estate presentano caratteristiche piuttosto tecniche tra cui l’altezza platform in leggerissima gomma. Dolce & Gabbana e Versace agli ultimi show, Stella McCartney nei negozi.

 

 
IMG_8348 IMG_8349

 

ZEPPE ANNI ZERO Un ritorno neppure così tanto lontano, dalla passerella di Salvatore Ferragamo e Miu Miu colpisce il design studiato, leggero e lavorato, delle zeppe che ricordano moltissimo quelle iconiche anni 2000. Marni ne propone la variante

D5E00C32-78C2-43A5-A175-00E3855CA2E7-624-000000E8981EB4AE_tmp 9C7395E9-CD28-4647-A8C4-4F939884741A-624-000000E8BB880709_tmp

 

SLINGBACK TACCO MIDI Raffinate, con quel fascino bon ton che si adatta ai look più disparati, tornano a calcare la passerella. Da Dior con il font nero su bianco per l’esordio di Maria Grazia Chiuri e da Anya Hindmarch, con tacco tondeggiante. Negli store le trovate di Tabitha Simmons.

 

IMG_8350 IMG_8351

 

 

 

PUNTA SQUADRATA La PE 2017 segna un grande ritorno, quello della punta squadrata. Poco importa se si tratta di sandali, stivali o décolleté, il trend è decisamente in crescita. Alle ultime sfilate lo hanno scelto da Jacquemus e da Balenciaga (fra i tanti) e in negozio trovate la versione bon ton di Tod’s.

C95481F8-D3CF-4F69-9A45-C4FABD9BCE5F-624-000000E9F0044F31_tmp 513831D0-3BD2-46D4-9822-870156E23EE8-624-000000EA15F0BD33_tmp

 

STIVALI PRIMAVERILI Da portare con gonne corte ma anche con un paio di jeans, gli stivali per la stagione estiva rappresentano una tendenza che piace sempre molto, sia ai designer che al consumatore. Alle sfilate abbiamo notato quelli di Louis Vuitton e di Rodarte, nei negozi il modello bianco candido di Philosophy by Lorenzo Serafini.

 

IMG_8352 IMG_8359

 

TACCO A SPILLO Uno di quei trend che non si è mai totalmente eclissato e che per il nuovo anno fa concorrenza alle versioni più strutturate. Lo abbiamo visto da Jason Wu e dal nuovo Saint Laurent di Anthony Vaccarello, lo troviamo da Malone Souliers bicolore con stringhe sottili.

 

IMG_8354 IMG_8357

 

CIABATTINE CHIC Il rimando anni 60 e la versione in plastica di Prada oppure quella che ricorda le pantofole estive da camera di Lanvin. La slipper bassa, aperta nella parte frontale è simbolo di eleganza per il 2017. Noi vi consigliamo il modello in raso verde di Gianvito Rossi.

 

40F35C19-558E-4825-BDF2-BF6D3B955307-624-000000ED22F2FCAE_tmp DABB5154-6B9F-4C43-8C8A-95322D73DC2F-624-000000ED33160E76_tmp

 

INDIANINA Ispirazione Indiani d’America, Alexander Wang vira verso una nuance fredda mentre Tory Burch manda in passerella la versione raffinata con decori floreali. Tra i modelli presenti sul mercato ci sono quelli di El Vaquero, il nome è già una garanzia.

131F76CC-8399-4A15-922E-78A6132E0F1D-624-000000EE0A8D70F8_tmp IMG_8361


 

Che ne pensate? Quale sarà la vostra scarpa dell’estate 2017?
Buon week end ❤

 

The Micam

Elegante, completamente rinnovata e sempre più glamour, è stata questa la nuova linea dell’ottantatreesima edizione di theMICAM, il più importante evento espositivo internazionale dedicato al mondo della calzatura andato in scena a Fiera Milano (Rho) dal 12 al 15 febbraio.

DA9DBF22-2067-4C8F-B0BB-5E3BDD2617E7-278-00000025388EF708_tmp
Il Micam è una manifestazione fieristica internazionale dedicata alle calzature. Si svolge due volte l’anno, solitamente a marzo e a settembre, quando vengono presentate, rispettivamente, le future collezioni autunno-inverno e primavera-estate. Dura quattro giorni e vede i più importanti espositori, produttori, buyer nazionali ed internazionali del settore.

IMG_7830

1.405 le aziende presenti (795 italiane) al theMicam con il meglio dell’offerta mondiale. Fendi, Ferragamo, Gucci, Prada e Tod’s hanno aderito ad un progetto comune, a fianco di una nuova area dedicata ai designer emergenti.


F744C98B-A405-49E2-935F-A8B3671952B8-278-000000291DAE6AE4_tmp

La novità dirompente è stata proprio la presenza di alcuni tra i più grandi brand della moda, a sostegno proprio del manifatturiero italiano e affiancando i grandi marchi già presenti, sono stati gli attori principali della manifestazione.

AD6EE8AE-2281-4D21-88D3-B2851FCD4196-278-000000286028721B_tmp
I “big” dell’alta moda hanno scelto di essere presenti a theMICAM per contribuire al rilancio di un settore che vale 14 miliardi di euro di fatturato. Una realtà consolidata che occupa circa 77mila addetti diretti, in quasi 5 mila aziende, per l’80% piccole e medie.

Translate »