Glitter & Champagne

Tag - Tacco10

L’importanza del tacco 10

Dicono di me

che sono una strega drogata e truccata e piena di sè..

Cesare Cremonini ( dicono di me) 

È ufficiale! Finalmente è arrivata!!! Chi? Colei che aspettavamo da mesi e mesi, la mia stagione preferita, quella che vorrei tutto l’anno: la Primavera!

E queste giornate non hanno deluso le aspettative, anzi direi che è iniziata benissimo con pomeriggi soleggiati, tiepidi e piacevoli!

 

 

Madre Natura si risveglia e devo dire che anche io mi sento meglio, fisicamente più attiva ed energica e mentalmente più positiva! Ma del resto essendo meteoropatica il sole mi mette energia, allegria, positività e voglia di fare un miliardo di cose! Tant’è che mi è persino venuta voglia di fare sport tutti i giorni, pensate un po’ l’effetto pazzesco che ha avuto questo inizio di stagione!!
Ovviamente anche l’abbigliamento risente degli effetti benefici del mio stato mentale positivo, credo che con le belle giornate si abbia voglia di vestirsi meglio e di curarsi di più! A me è tornata voglia di indossare i tacchi alti cosa che ultimamente non facevo più molto spesso, ma quando piove tendo a vestirmi più sportiva e con scarpe basse, sneakers o stivali, non so se capita anche a voi!

 

 

Oggi il mio Look comprende appunto delle décolleté nere, con tacco dorato, di Marc Ellis, jeans skinny, una maglia dal taglio asimmetrico che lascia scoperta la spalla, una giacca zebrata in lana cotta ed una pochette con bracciale, da allacciare al polso!

Un Look direi piuttosto semplice che indossato un un bel tacco 10 fa la differenza!

Voi che ne dite? Secondo voi il tacco alto è importante oppure si può tranquillamente tralasciare?
Alla prossima, buon lunedì!

 

 

 

Indossavo:

Giacca: Please
Jeans: Kocca
Maglia: No brand
Scarpe: Marc Ellis
Borsa: Silvian Heach
Cintura: Pelletterie italiane
Occhiali : Etnia Barcelona

 

 

 

 

Datemi un tacco e conquisterò il mondo, ovvero come resistere al fascino di un tacco 10

Per quanto possano essere uno strumento di tortura imposto dai canoni sociali ed estetici, i vantaggi di calzarli superano di gran lunga gli svantaggi: slanciano le gambe, elevano l’intera figura, inarcano la schiena e consentono una geometria più armonica delle forme femminili. E poi come negare il loro grande pregio “modaiolo”, e cioè che sono in grado di rendere unico e femminile ogni tipo di outfit, dalla gonna (corta o lunga) al tubino, dallo short sportivo ai jeans. I tacchi, inoltre, sono vere e proprie opere d’arte, curati nei minimi dettagli, disegnati da artisti.

Forse anche per questo il vero motivo per cui le donne amano indossarli va oltre l’estetica adesso c’è anche una ricerca scientifica a confermarlo.

In Francia un gruppo di ricercatori s’è concentrato sulla materia in questione, realizzando uno studio teso a provare empiricamente il potere sessuale delle scarpe col tacco. Impresa riuscita: sulla rivista Archives of Sexual Behavior è stata pubblicata la ricerca svolta presso l’University of Bretagne, che ha provato il fascino sugli uomini dei tacchi. I ricercatori hanno chiesto a una serie di donne, tutte più o meno simili nell’aspetto e nell’età, di vestirsi nello stesso modo, ovvero camicia bianca e gonna. Unica differenza, le scarpe: alcune indossavano delle ballerine, le altre un tacco 12.

 

Le protagoniste della ricerca hanno poi approcciato diversi uomini, di età compresa tra i 25 e i 50 anni, ponendogli alcune domande in merito ad un questionario sulle pari opportunità. Alla fine è stato calcolato che le donne che indossavano dei tacchi alti avevano fino all’83 percento di possibilità in più di convincere gli uomini a fermarsi e rispondere alle domande per circa 5 minuti.

 

Decisamente peggio è andata alle signorine che calzavano le ballerine, che hanno avuto solamente il 47 percento di successo. I ricercatori hanno poi riproposto l’esperimento su un pubblico femminile, per capire se la presenza dei tacchi possa influenzare anche le altre donne. In questo caso solo il 33 percento delle fermate ha poi anche risposto alle domande del questionario.

 

I ricercatori francesi hanno quindi dimostrato, empiricamente, che il tacco alto provoca un’innegabile attrazione negli uomini. Su questo incide non solo l’estetica, ma anche il fatto che indossare i tacchi alti modifica la camminata di una donna, rendendola più sinuosa nei fianchi. Molto più sexy !!
Che ne dite? Tacchi o non tacchi? A voi l’ardua sentenza!!

 

 

 

 

 

 

 

Translate »