Glitter & Champagne

Ed eccoci arrivati a venerdì, il week end si avvicina e noi ci prepariamo al meglio ad affrontarlo.
Oggi voglio parlarvi di alcuni prodotti per il make-up che ho testato per voi: un primer, un fondotinta ed una cipria tutti dello stesso brand, Kiko.

Passata la stagione estiva, quella in cui forse ci si trucca il viso un po’ meno perché si è abbronzate o perché ad alcune non piace truccarsi quando fa troppo caldo ed il trucco “cola”, è arrivato l’autunno e con la nuova stagione torna la voglia di avere un make-up adatto alla nostra pelle che specialmente in questo periodo richiede maggiore cure.

 

Sappiamo che con i cambiamenti di stagione e di temperature dobbiamo dedicare qualche attenzione in più alla nostra pelle che richiede sicuramente più idratazione .

 

Partiamo dal primer che è molto importante come base per iniziare il nostro make-up, spesso erroneamente sottovalutato o snobbato, ma senza il quale il nostro trucco non risulterebbe fresco ed idratato.
Questa formula di Kiko si presenta come una crema fluida, non oleosa, opacizzante, adatta a pelli normali o miste che non unge e ci da un’ottima base per proseguire il nostro make-up . Inoltre contiene acido jaluronico .

Proseguiamo con il fondotinta di Kiko second Skin ovvero seconda pelle, che si presenta liquido ma perfettamente coprente e non grasso.

Per l’ultimo tocco finale abbiamo la cipria Kiko, in polvere, illuminante.

 

La mia valutazione finale dopo aver testato questi prodotti è sicuramente positiva, il make-up risulta molto naturale ma nello stesso tempo copre tutte le imperfezioni rendendo la pelle più fresca e idratata.
In più questi prodotti hanno un ottimo rapporto qualità prezzo il che non guasta di certo.
Che ne pensate di questo brand? Avete mai provato questi prodotti?
Buon fine settimana 😊

 

                     

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

15 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »