Event

A second chance.. Una seconda chance!

“Non somigli per niente al pupazzo gonfio di rancore, alla strega impaurita dell’ultimo anno: io lo so, tu lo sai.. Sappilo e sii sicuro della meraviglia che sei. Vai per il mondo e portaci con te. Perdonami, perdonati. E innamorati un’altra volta, ti prego, perché altrimenti no. Non avrà senso, nessunissimo senso..”            Dal film “Nessuno si salva da solo”

 

 

Quante volte avete visto un viso incantevole sparire in mezzo alla folla e non avete rivisto mai più?? Succede sempre così: la incrociate per strada, lei ricambia il vostro sguardo intenso, ma non trovate il coraggio di attaccare bottone. E finisce lì. Oppure: lui prende tutti i giorni il vostro stesso autobus, ma ha gli occhi rapiti dallo smartphone e due grosse cuffie piantate sulla testa con i bassi sparati a mille. È tanto affascinante quanto inavvicinabile. Come la ragazza sempre in tiro al bar sotto l’ufficio in pausa pranzo o il trentenne palestrato del palazzone a fianco.
Ebbene adesso esiste un App di dating basata sulla geolocalizzazione che ti dà una seconda chance!! Lo sapevate??? Sapevatelo!!

L’app in questione è Happn (per iOS e Android) che saprà dirvi nome, lavoro, età, hobby, sempre che lui/lei in questione abbia scaricato la stessa app!
A differenza delle altre applicazioni, l’esperienza inizia nella vita di tutti i giorni.

Grazie a una geolocalizzazione immediata, ti mostra una timeline di gente che hai incrociato per strada, che era nel tuo stesso posto nello stesso momento, racconta in anteprima per l’Italia Didier Rappaport, veterano del web (ha creato il colosso di condivisione video Dailymotion, serio rivale di YouTube), ceo e cofondatore di happn, da poco disponibile nel Bel Paese. In soldoni: se la bellona del marciapiede, il figo del bus e simili si sono iscritti come voi al servizio, potrete avere la vostra chance di sedurli.
Infatti l’app vi indica il numero di volte che vi siete incrociati, il luogo e l’ora in cui si è verificato il lietissimo evento. E non è finita. Oltre che sulla nostra timidezza, happn fa leva sulla nostra distrazione, spesso catturata da telefoni e tablet. L’app vi farà notare persone che lavorano o vivono nella tua stessa aerea o prendono i tuoi stessi mezzi trasporto. Gente che potresti incrociare ogni giorno ma di cui non ti sei mai accorto perché non hai alzato lo sguardo.

Ma davvero nell’era di internet abbiamo perso la voglia, l’azzardo e la faccia tosta dell’approccio alla vecchia maniera?? E il corteggiamento che fine ha fatto??? Abbiamo davvero bisogno di un app per incontrare qualcuno?? Io presa da un’irrefrenabile curiosità l’ho scaricata! E… Un dubbio atroce mi assale..
Ma com’è che non mi sono mai accorta che ci sono uomini nel mio quartiere curati, sportivi, che guidano idrovolanti, tirano con l’arco, che fanno snorkeling con le megattere, alpinismo sull’Everest, surf in Australia e che cavalcano in Andalusia? Non è che tutti si fingono quello che non sono? O comunque che si esagera giusto un pochino? Perché non possiamo essere semplicemente quello che siamo e lasciar fare al destino piuttosto che ad un App simil realtà virtuale dove la realtà si confonde con la fantasia e non sappiamo più distinguere tra le due?
Non è che forse sostituirsi al destino potrebbe essere molto rischioso??
Come disse qualcuno “ai posteri l’ardua sentenza” ! Ma una cosa è sicura: questo tizio che ha inventato questa App ci ha visto lungo!!

 

 

 

 

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la consulente di immagine e style coach.
Dal 2014 aiuto le donne a piacersi con le mie consulenze di immagine personalizzate.
Ho scritto 2 libri e mi piacerebbe scrivere il terzo..
Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto.
Faccio corsi per privati e aziende.
Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)
Se hai bisogno di me contattami, sarò felice di aiutarti!

Potrebbe piacerti...

16 commenti

  1. Divertente questa App!!!!
    Baci e buon venerdì!!!!!!

    http://www.lagattarosablog.it

  2. Almeno un paio di volte mi sarebbe già servita questa APP!! 🙂
    Comunque molto divertente!
    Un bacione
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it
    NUOVO POST

  3. ne avevo sentito parlare alla radio. che idea originale. ciao gloria
    Gloriadressup

  4. Ma dai!! è fantastica!!
    XOXO,
    Eleonora
    http://www.it-girl.it

  5. Che carina questa app. La vado a scaricare!
    Alessia
    New post
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

  6. elisa dice:

    forte questa app!
    Nameless Fashion Blog

  7. no ma davvero??? incredibile.
    sono curiosissima di sapere come funziona.
    potrebbero servirmi nel senso che io sono timida e se incrocio qulno la prima volta magari non ho subito la prontezza di fermarmi.
    così magari questa app ci aiuta a velocizzare i rapporti anche professionali.

    ps. grazie per la condivisione del mio post sei in lizza!!!! bacioni graziEEE

  8. Carina questa app!
    Passa a trovarmi VeryFP

  9. ma davvero????? che figata!!!!
    Mrs NoOne

  10. giulia dice:

    beh la vado a scuriosare subito!giulia
    http://www.theslashgirl.com

  11. Ne ho sentito parlare proprio qualche giorno fa! Un’idea geniale direi.
    Baci

    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

  12. Oddio ma sul serio? No vabbeh! Devo provarla subito! 😀

  13. Ma non ci credo! Certo che se ne inventano di tutti i colori 🙂

    http://follementefashion.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.