Glitter & Champagne

Buongiorno e ben ritrovati 😊
Finalmente l’estate è arrivata e con lei anche la voglia di bevande fresche e dissetanti.
Abbiamo quindi due possibilità : comprarle al supermercato e ce ne sono per tutti i gusti, frizzanti, light, senza zucchero, tea, succhi e chi più ne ha più ne metta!
Oppure farcele da soli con il vantaggio di farli naturali, senza coloranti, né conservanti, senza zuccheri e con i gusti che preferiamo!

Si ok perfetto, ma come fare?

Sapete che io sono per le cose naturali quando è possibile, da quando ho scoperto che le bibite che sono in commercio sono piene di cose decisamente poco sane, per non dire altro !

Quindi abbiamo alcune opzioni: fare dei frullati con la frutta che preferiamo con un semplice frullatore oppure ci possiamo attrezzare con un “estrattore di succo” che a differenza di una centrifuga, estrae il succo da frutta e verdura più dolcemente lasciando inalterate le proprietà nutritive degli alimenti.
In questo modo potremo fare dei fantastici mix di succhi naturali al 100% sia di frutta che di verdura, senza zuccheri o coloranti e conservanti artificiali.
Si possono poi conservare in frigorifero per un paio di giorni.
Io da quando ho scoperto questo attrezzo mi sto sbizzarrendo, ci metto dentro di tutto: mele, carote, banane, mirtilli, albicocche, pesche, finocchio, sedano, melone e se lo vogliamo anche detox ci possiamo mettere anche un pezzetto di zenzero!
Che ne dite? Avete mai provato?

Buon venerdì 😊

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

11 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »