Glitter & Champagne

Nube, fiore, bolla di sapone,

 fuoco d’artificio e riso di bambino,

 sguardo di donna nel vetro di uno specchio,

 e tante altre fantastiche cose,

 che esse appena scoperte svaniscano,

 solo il tempo di un momento

 solo un aroma, un respiro di vento,

 ahimè lo sappiamo con tristezza.     Scritto sulla sabbia          ( Herman Hesse)

 

Buongiorno amici, oggi vi voglio parlare di una calzatura che è tornata di moda, mi ricorda la mia fanciullezza quando io ed i miei amici d’estate scorrazzavamo in bicicletta indossando proprio queste scarpe tornate in auge in questi ultimi anni: vi sto parlando delle espadrillas!!

Le Espadrillas (conosciute anche come Alpargatas) sono normalmente scarpe basse ma talvolta anche col tacco alto provenienti dai Pirenei. Di solito hanno una tela o di cotone o tessuto più pregiato e una suola flessibile in corda o gomma modellata per assomigliare ad una corda. La suola di corda di iuta è la caratteristica più tipica di un espadrillas, le tomaie variano molto in stile.

Un tempo erano calzature usate dai contadini, poi le espadrillas sono cresciute in popolarità, soprattutto in Catalogna e nei Paesi Baschi, dove molti uomini e donne le indossano durante i mesi primaverili ed estivi. In genere sono realizzate  in Spagna. La suola delle espadrillas può essere piana, a piattaforma o cuneiforme, e può essere in fibra naturale o in corda di fibra sintetica, o materiali sintetici flessibili che imitano la corda. La tomaia può essere fatta di qualsiasi materiale, e possono avere punte aperte o chiuse, dorsi aperti o chiusi. Le Espadrillas cominciarono a diventare di moda negli Stati Uniti nel 1940. La moda fu rilanciato nel 1980, grazie al successo di Miami Vice,( vi ricordate Sonny Crockett alias  Don Johnson com’era sexy con le espadrillas?)  e poi negli anni duemila.

Io proprio recentemente ne ho acquistate un paio alla Sisley, volevo ricordare, indossandole,  i bei vecchi tempi e poi devo dire che sono davvero comode! Queste di Sisley hanno la particolarità di essere una diversa dall’altra, con fantasie diverse!

Vi lascio alle foto, ma voi cosa ne dite? Vi piacciono e le avete? Attendo i vostri commenti! Un saluto! Bye bye

 

Espadrillas: Sisley

 

 

 

About author View all posts Author website

Rossella Santini

Ciao, sono Rossella, faccio la blogger, scrittrice freelance, consulente d’immagine e personal shopper. Le mie passioni più grandi sono l’arte, la letteratura, i viaggi, la fotografia e naturalmente la moda, che considero una forma d’arte. Ho collaborato con diversi brand, facendo recensioni dei loro prodotti o scrivendo per loro alcuni articoli mantenendo sempre il mio stile. Faccio consulenze tecniche di moda per ogni tipo di clientela o per le aziende, studio le tecniche di analisi per la valorizzazione dell’immagine, analisi del colore e la psicologa dell’acquisto. Ah dimenticavo: adoro i glitter e ovviamente lo champagne (di ottima annata!)

21 CommentsLeave a comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »