Glitter & Champagne

Fashion & Lifestyle

Il potere della vitamina C sulla pelle: nuove tecnologie prendono forma

1BF65A9F-752D-4534-8EAB-707906ABCC69
Circa tre settimane fa sono stata invitata al Cosmoprof a Bologna, la fiera dedicata alla cosmesi ed al benessere. Qui abbiamo potuto conoscere VITABRID, marchio coreano leader nel settore e che ha brevettato un sistema per introdurre la vitamina C nelle creme, sieri, maschere e shampoo per capelli.
Sono stata anche invitata a provare alcuni dei prodotti contenenti la vitamina C e ora ve ne illustro le caratteristiche tecniche.
Sotto invece vi dirò come mi sono trovata dopo due settimane di trattamento.

Vitabrid Dual Mask

Contiene PEPTIBRID e VITABRID per fornire un apporto concentrato di nutrizione ed elasticità alla pelle affaticata. Usando un micro-lamina ipoallergenico, questa maschera lenitiva e rivitalizzante cancella linee sottili, rughe e la pelle sarà molto più luminosa.

0BDA2E3D-AA41-46F3-A189-7CDBF887F40C

Caratteristiche principali

  •  PEPTIBRID e VITABRID le nostre formule brevettate, vengono trasferite senza sforzo nella pelle e funzionano per 12 ore continue dopo l’applicazione, migliorando la rigenerazione della pelle e lasciando una carnagione luminosa e rigenerata.
  • Effetto boost : PEPTIBRID e VITABRID rilasciano lo scambio ionico LDH, fornendo risultati garantiti in sole 2 settimane di uso regolare.
  •  Idratazione profonda e ritenzione dell’umidità: apporta idratazione profonda alla pelle e mantiene un sano equilibrio idrico.
  •  Lamina micro-fibra ipoallergenica: foglio in microfibra idratante aderisce perfettamente alla pelle e la microfibra estremamente fine favorisce l’assorbimento uniforme e continuo del principio attivo.

Siero doppio di Vitabrid
Assistenza domiciliare Premium con Vitabrid e complesso peptidico
Vitabrid Dual Serum offre potenti benefici anti-invecchiamento per ravvivare, tonificare e lenire mentre si corregge il danno ambientale. Sperimenta la sinergia di tecnologie avanzate e ingredienti naturali.

A5ED5BEF-4CBC-461F-A3FB-905B07F30B3D
Caratteristiche principali

  •  Sbiancamento della pelle: la vitamina C, un potente ingrediente schiarente con benefici antiossidanti, corregge e previene le macchie dell’età.
  •  Ringiovanimento della pelle e anti-invecchiamento: i peptidi e la vitamina C di origine naturale migliorano la produzione di collagene a livello cellulare, aiutando a mantenere la struttura della pelle vibrante e soda.
  •  Combattere i radicali liberi: la vitamina C rende la pelle sana e radiosa invertendo gli effetti dannosi dei radicali liberi a causa dell’esposizione ai raggi UV, dello stress e dell’inquinamento e contribuendo a prevenire e riparare i segni visibili dell’invecchiamento.

 

Polvere schiarente Vitabrid C¹²

Vitamina C transdermica di ultima generazione per il tuo viso!
La vitamina C attiva viene rilasciata nella pelle per oltre 12 ore per aiutare la pelle a sembrare più soda, più sana, più luminosa, lasciandola rivitalizzata mentre diminuisce la comparsa di linee sottili e rughe.

DC890F95-611A-42C3-81FF-0D46454C1608

Caratteristiche principali

  • Forti benefici antiossidanti: la vitamina C rende la pelle sana e radiosa neutralizzando gli effetti dannosi dell’attività dei radicali liberi da sole, stress e inquinamento, aiutando a prevenire e riparare i segni visibili dell’invecchiamento. L’ossido di zinco agisce come una barriera UV naturale per prevenire ulteriori danni dall’ambiente e proteggere la pelle appena rivelata.
  •  Ringiovanimento della pelle e anti-invecchiamento: la vitamina C è una delle sostanze più essenziali per promuovere la produzione di collagene, aiutando a mantenere la consistenza della pelle vibrante e soda.
  • Schiarimento della pelle: la vitamina C aumenta il processo di dissoluzione, rivelando nuove cellule della pelle e correggendo le macchie dell’età per una carnagione chiara e giovane.
  • Cura della pelle personalizzata : può essere utilizzata insieme ai prodotti attuali, migliorando la loro efficacia e aggiungendo valore alla routine di cura della pelle.

LA MIA OPINIONE

La maschera rende la pelle morbidissima, è piacevole la sensazione di avere sul viso questo tessuto imbevuto di sostanze benefiche per la nostra epidermide ed è davvero rilassante.
Il mio giudizio è senza dubbio positivo.

Il doppio siero in gel l’ho utilizzato per una settimana e poi l’ho sostituito con la polvere alla vitamina C. Per avere maggiori effetti benefici bisognava utilizzarlo per più tempo ma io aveva fretta di provarli tutti (ammetto le mie colpe!)
In ogni caso posso dirvi che questo siero distende la pelle e la leviga, già dopo pochi giorni si nota la differenza.
Il mio giudizio è sicuramente buono.

La polvere schiarente alla vitamina C invece mi ha entusiasmato molto! È un prodotto eccezionale che si può usare insieme alla nostra crema che usiamo abitualmente ( meglio se neutra e biologica per evitare che altre sostanze possano creare conflitti con il principio attivo della vitamina C), la pelle appare più luminosa ed attenua le macchie.
Il mio giudizio è ottimo!

In conclusione: prodotti di altissima qualità, frutto di tecnologie avanzate e ingredienti naturali.
Li potete trovare online sul sito di VITABRID oppure anche su Amazon.

Spero abbiate trovate utile ed interessante questa mia personale recensione, vi saluto e vi auguro un buon fine settimana!

Tu che forma sei?

31051C88-85E3-4892-84DF-36D45DE79142

Esistono alcuni archetipi a cui possiamo ricondurre le forme di tutte le donne, analizzandone le proporzioni.
Se individui la forma del tuo corpo e indossi solo quegli abiti in grado di far risaltare i tuoi punti di forza e minimizzare quegli aspetti che non ti favoriscono, otterrai un risultato strepitoso!
Sei triangolo, clessidra, mela, pera o rettangolo?
A cosa ti serve questo? A individuare pregi e difetti della tua figura e scegliere gli abiti che ti stanno meglio.
Già, certo, hai scoperto l’acqua calda! Ma come faccio a capire che forma sono e quindi ad indossare solo ciò che mi sta bene ?
In effetti sembra una cosa difficile ma in realtà è più semplice di quanto pensi, basta guardarsi attentamente allo specchio e analizzare il nostro fisico ( guarda il mio VIDEO SU YouTube!) 

Come capire la forma del tuo corpo in 2 mosse

1) Analizza la proporzione tra spalle e bacino: misura la distanza tra una spalla e l’altra e confronta poi questa misura con la larghezza del tuo bacino.
2) Davanti ad uno specchio, guarda in quali punti tendi ad accumulare i chili in eccesso.

Le 5 forme del corpo femminile
Le descrizioni di ogni archetipo ti aiuteranno a capire qual è quello che ti appartiene:

Rettangolo
In questo caso il corpo è piuttosto uniforme, longilineo, privo di squilibri e con poche curve. Il punto vita non è marcato e i chili di troppo non si accumulano in un punto in particolare, lasciando la figura rettilinea. Il corpo a rettangolo è quello utilizzato di norma nella moda, perché essendo lineare non dà problemi di vestibilità.

Pera
Come suggerisce la figura del frutto, chi ha questa conformazione fisica ha una tendenza ad accumulare i chili in eccesso nella zona bassa del corpo, quindi glutei e cosce. La parte superiore (spalle, seno e torace), invece, è meno rilevante.

Mela
Hai un fisico a cerchio o mela se hai la tendenza ad accumulare adipe nel punto vita e un seno piuttosto grande. Punto di forza di questa conformazione corporea: le gambe, normalmente snelle e slanciate.

Clessidra
Avere un corpo a clessidra significa essere una donna dalle curve pronunciate. Spalle e fianchi  hanno la stessa larghezza, mentre la vita è piuttosto stretta. La famosa formula 90-60-90.

Triangolo invertito
In questo caso la parte del corpo più sviluppata è quella superiore: spalle, braccia, torace (quindi anche un bel seno), un vitino da vespa e, per terminare, gambe lunghe. È una conformazione fisica che appartiene soprattutto agli sportivi che allenano la parte superiore del corpo (come pallavolisti e nuotatori).

Come vestirti in base alla forma del tuo corpo

Rettangolo: mimetizzare l’assenza di forme del tuo fisico, per questo il consiglio è di utilizzare abiti morbidi, gonne ampie. Evita invece le stampe, i capi di abbigliamento a vita alta e gli abiti troppo aderenti. Una bella cintura o fusciacca in vita aiuta a segnare il punto vita.

Pera: dovendo mimetizzare la parte inferiore del tuo corpo quindi cerca di utilizzare pantaloni larghi con taglio dritto e gonne ad A ovvero quelle che si allargano gradualmente verso l’orlo, meglio se in colori scuri. Per dare un po’ di consistenza alle spalle, prova ad usare giacche con le spalline. I tacchi aiutano a slanciare la figura.

Mela: attenzione a pantaloni stretti e gonne corte, potrebbero essere controproducenti se hai un fisico di questo tipo. Meglio indossare giacche lunghe, camicie non troppo aderenti e indumenti con scollo a V. Puoi ottenere un ottimo risultanto anche con le gonne ad A. Anche in questo caso i colori scuri aiutano oppure indossa i tacchi per slanciare la figura. Evita i maxi pull o bluse troppo larghe che non aiutano a snellire la figura.

Clessidra: se hai un fisico a clessidra valorizza il tuo punto vita utilizzando delle cinture in vita e abiti che mettono in evidenza le tue forme. Anche gli abitini aderenti possono starti bene. Evita invece capi di abbigliamento over-size.

Triangolo invertito: Evita assolutamente giacche e cappotti con le spalline imbottite e preferisci le linee morbide, anche per gli abitini.

Vi assicuro che è molto importante capire a che forma apparteniamo, questo ci permetterà di vestirci in modo adeguato per mascherare i difetti e valorizzare i nostri pregi, in questo modo si otterranno risultati eccellenti.

E voi ? Avete capito a che forma appartenete?

 

HYDRA BOMB: le maschere anti sete per la nostra pelle

21D9C1DD-8030-4EA2-A994-45E099E3D582

Maschera in Tessuto 
Super Idratante Energizzante per pelli da dissetare
Questa maschera in tessuto agisce come una bomba di idratazione.

Vera e propria innovazione, il suo tessuto è imbevuto di un trattamento arricchito in estratto di melograno, acido ialuronico e siero idratante.

Una volta applicata sul viso, agisce come un impacco idratante che diffonde tutta l’efficacia del trattamento sulla pelle. 

Adatta a diversi tipi di pelle, anche le sensibili.

INNOVAZIONE DI PRODOTTO
Ispirandosi ai trend bellezza più all’avanguardia dell’Asia , Garnier presenta le maschere in tessuto Hydra Bomb. Una vera bomba di efficacia che in 15 minuti dona sulla tua pelle l’equivalente di una settimana di idratazione.

Con la sua tecnologia anti-sete, con attivi di origine naturale, acido ialuronico e siero idratante, questa maschera ricarica la pelle d’acqua per 24 ore.
Rinforza le barriere naturali della pelle per proteggerla dalle aggressioni esterne e preservarne l’aspetto giovane.
La sua fibra in 100% cellulosa naturale agisce come un impacco idratante.
Per offrire alle donne un miglior trattamento per il viso, le Maschere in Tessuto Hydra Bomb sono state infuse con attivi di origine naturale per soddisfare i bisogni di tutti i tipi di pelle.

Io l’ho provata diverse volte e mi piace moltissimo, lascia una pelle morbidissima, se non avete fretta potete lasciarla agire anche più di 15 minuti, l’ideale sarebbe rilassarsi magari stese sul letto o sul divano, con la maschera posizionata sul viso: pare infatti, che se riusciamo a rilassarci il risultato sarà ancora più efficace!

L’avete mai provata?

Vi saluto augurandovi una buona giornata!

 

Storia di un mocassino che si credeva sexy

5915DB5C-B401-4756-96C0-4181F5D28475
Ma chi lo avrebbe mai detto che alla fine ci saremmo lasciate sedurre da un mocassino in suede?

E perché mai il mocassino, in pelle, scamosciato, con fibbie, frange o fiori ci avrebbe conquistato e lo avremmo addirittura considerato chic e di classe?
Sarà forse per questo suo aplomb, quella sua aria snob e quell’allure parigina che fa tanto bon ton ma estremamente trendy?
Eh si, perché alla fine abbiamo imparato ad amare il mocassino, abbinandolo ai Look più sportivi e casual tanto a quelli più eleganti e addirittura alle gonne!
Cosaaaa? Alle gonne? Ma dici sul serio?
Si esatto, dico per davvero, si possono abbinare tranquillamente anche alle gonne, sia corte che alle midi o a quelle lunghe. E tra l’altro è comodissimo per camminare senza il problema di soffrire il male ai piedi !
Questo che indosso io ha la particolarità che, abbassando la parte posteriore, si trasforma in sabot e qui invece dovremo aprire un altro capitolo, ma sappiate che ho poche certezze nella vita ma non mi vedrete mai uscire di casa vestita di tutto punto in ciabatte, ve lo garantisco!
Oggi però voglio parlarvi di un altro must di stagione ( e per stagione intendo la primavera, questa sconosciuta !) il blazer che troveremo di tutti i colori, dall’intramontabile nero, rosso, fucsia, giallo ed anche a righe!
Io oggi vi propongo un classico: il blazer nero, sfiancato, corto, abbinato ad un jeans con perle applicate.

Già ma della collana che indossi non vogliamo parlarne?
Certo che vogliamo ! Perché sia la collana che gli orecchini, sono creazioni handmade di LaMattaGnora, una ragazza pugliese che si chiama Giovanna, la quale disegna e realizza queste magnifiche ed originali creazioni.
Io ho scelto questa collana con piume ed orecchini abbinati. Andate a dare un’occhiata al suo profilo Instagram, cliccando sul nome e fatemi sapere cosa ne pensate.
Il mio consiglio per l’outfit che indosso in queste foto è per chi vuole un look semplice ma raffinato, la giacca seriosa sarà sdrammatizzata dal jeans, ma l’eleganza del mocassino abbinato alla originale collana che riprende il tocco di colore sia del blazer che della borsa secchiello, sarà la ciliegina sulla torta.

Che ne pensate?
Vi auguro un buon inizio di settimana

 

La focaccia Pasquale: l’alternativa veneta alla colomba

6F5798C7-209A-456C-AF5E-EDD803B69FD0

Qualche tempo fa sono stata invitata ad assaggiare un prodotto dolciario mai provato prima: la focaccia (dolce) pasquale. Incuriosita dal nome non mi sono certo fatta pregare ed ora vi dico cosa ne penso.

Fraccaro Spumadoro nasce nel 1932, quando Elena e Giovanni Fraccaro fondano una panetteria all’interno delle mura di Castelfranco Veneto, dando inizio a una tradizione dolciaria con un futuro promettente.

L’azienda Fraccaro Spumadoro produce dolci con lievito madre dal 1932. Si tratta di un’azienda familiare che produce artigianalmente i propri prodotti, pur essendosi trasformata nel tempo in un’industria dolciaria. Il segreto del sapore dei suoi prodotti sta proprio in questa doppia anima.

La Focaccia Carta Verde, l’alternativa veneta alla Colomba Pasquale.

La Focaccia era originariamente il dolce dei poveri. In occasione delle feste veniva preso l’impasto base del pane e gli venivano aggiunte uova, burro e zucchero in quantità moderata per non far aumentare troppo il prezzo. Poi il dolce veniva cotto nei forni a legna.
Fraccaro ha creato una Focaccia davvero unica. Solo materie prime di elevata qualità per realizzare un morbido impasto profumato. Gradevolmente dolce, ha una delicata glassatura di granella di zucchero. Tale è l’apprezzamento dei clienti per questo prodotto che è diventato disponibile tutto l’anno, non solo nel periodo Pasquale, diventando uno dei prodotti di punta della produzione dolciaria di Fraccaro.

A me è piaciuta molto, leggera, per chi come me non sopporta ne i canditi all’interno, ne le mandorle sopra come nelle classiche colombe, l’ho trovata l’ideale per le mie colazioni accompagnata da un bel cappuccino.
Peccato sia già finita!
Buon fine settimana a tutti voi!

 

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2018

1FB53085-775D-4F54-A34E-F48643E9514E

Da 50 anni, Cosmoprof Worldwide Bologna è l’osservatorio leader internazionale sulle tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty. Lo spazio espositivo di Cosmoprof copre l’intero quartiere fieristico di BolognaFiere ed è dedicato ai diversi settori dell’industria cosmetica: Perfumery and Cosmetics, Natural Products, Packaging, Machinery, Contract Manufacturing and Raw Materials, Beauty and Spa, Hair and Nails. 
Numerosi espositori, visitatori e acquirenti provenienti da tutto il mondo, trasformano la fiera anno dopo anno, in un vero e proprio “hub” internazionale dove i professionisti e i decision makers si incontrano per sviluppare il loro business.

INTERNATIONAL BEAUTY PLATFORM
Al successo del Cosmoprof nel mondo lavora una struttura organizzativa internazionale, BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. che cura l’organizzazione e il marketing della manifestazione, rendendola il principale evento mondiale per il settore della bellezza. L’organizzatore mette a disposizione degli operatori, espositori e visitatori un insieme completo di servizi ed è inoltre attivo nell’assistenza internazionale ai partecipanti realizzata a più livelli: attraverso un appoggio logistico, informativo e divulgativo e servizi di marketing strutturati per ottimizzare le opportunità di business.

 

Venerdì scorso io, insieme ad altre blogger, abbiamo avuto il piacere di visitare questa fiera dedicata alla cosmesi ed al benessere, di essere ospiti di alcuni stand dove abbiamo potuto assistere a workshop di make-up, dimostrazioni pratiche di trattamenti corpo e viso, vedere gli ultimi ritrovati in campo beauty, conoscere gli espositori, scoprire brand professionali e non.
Innamorata da sempre dei cosmetici e prodotti per il corpo, sono stata davvero entusiasta di partecipare a questo evento.
Una bellissima esperienza !

Vi lascio un po’ di foto di questa meravigliosa giornata!
Buon lunedì !

 

Atsushi Nakashima, quando l’arte incontra la creatività

3997EC08-28B6-4EFE-89AE-117D742B7B4A
Oggi voglio parlarvi della sfilata che ha chiuso la settimana della moda milanese, alla quale ho assistito e che mi ha colpito per la sua originalità, inusuale ma senza dubbio molto creativa.
Si chiama Atsushi Nakashima, passaporto giapponese, già assistente di Jean Paul Gaultier e direttore creativo di Jil Sander Navy Accessories dal 2011, anno in cui ha lanciato sul mercato anche il marchio che porta il suo nome.

Chi mi segue anche su Instagram avrà visto la sfilata in diretta nelle mie stories, ho cercato di rendervi partecipi della mia settimana milanese portandovi con me ad ogni evento.

EREDITANDO ARTI FORMATIVE CREATE DALLA STORIA. PENSIERO REGRESSIVO.

 

 

Collezione Autunno Inverno 2018/19

 

 

Tagli di tessuti jacquard, lettere stampate e richiami militari.
Il Giappone illustrato come la terra del Sol Levante.
Completi customizzati, realizzati utilizzando una tecnologia al millimetro, 100% made in Japan.
Tessuti unici,suede realizzato a mano all’insegna del comfort e della leggerezza.
In questa collezione traspare tutta l’inventiva dello stilista, la sua singolarità ed il suo estro creativo. Una collezione non per tutti, ma solo per chi saprà apprezzarne l’atipicità e sarà pronto/a ad osare.

Che ne pensate di questa collezione? Se ancora non mi seguite sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram vi lascio i link qua di seguito :

 Instagram: https://www.instagram.com/glitter.champagne/
 Facebook: https://m.facebook.com/glitterchampagne/

 

Vi auguro un buon fine settimana

 

 

Ripped jeans e schizzi di colore, il nuovo must have

4BA8CCF9-2973-4720-B7E7-6DF2044C9B9E
I jeans stracciati e ridotti ai minimi termini sono la tendenza dominante della primavera estate 2018.
Hanno raggiunto l’apice del successo durante l’estate 2017 e pertanto stavamo già tracciando la curva discendente del trend.
Ma i jeans ripped, ovvero strappati (anzi molto strappati), sono tornati in cima alla lista dei must have della primavera 2018.
Il motivo? Bè, vi basti notare (e a noi è bastato), che tantissime star non hanno mai smesso di indossarli e anzi, continuano imperterrite a sceglierli.

Non solo strappi ma anche schizzi di colore, come se li avessimo dipinti noi, o meglio “schizzati”, in preda ad un attacco d’arte!!!!
I jeans e i capi di denim in generale sono un must have per tutto l’anno, non è certo una novità, ma secondo le ultime tendenze, la prossima stagione li indosseremo stappati, scoloriti e sfrangiati, vissuti, stinti, slavati e “strapazzati” al massimo!

Lo so, non sarà una tendenza che piacerà a tutti anzi alcuni di voi saranno quasi inorriditi, ma vi assicuro che se ben abbinati potranno risultare quasi chic!
Non ci credete? Provate ad indossarli con un bel tacco alto ed il risultato è assicurato!
Oppure abbinateli ad una bella camicia super elegante in contrasto con il jeans trasandato, un mix vincente!
Se invece volete buttarvi su un look sportivo potete indossarli con una t-shirt e sneakers.
Io ho optato per la contrapposizione elegante-trasandato del contrasto forte con il jeans vissuto, tronchetto con il tacco e la “yeti” pelliccia verde petrolio.

E adesso tocca a voi, la prossima primavera sbizzarritevi con gli abbinamenti contrastanti !
Buon lunedì 😀

Indossavo:
Eco pelliccia: Mango
Jeans: Gaelle Paris
Scarpe: Scarpe&Scarpe
Borsa: Pull&Bear

 

VIVA L’AMOUR, LA COLLEZIONE FIRMATA A BY ANABELLE

3856F844-C81A-407B-AD5A-52904363F4E6
Nata in Israele, la giovane designer Anabelle Tsitsin ha fondato il suo marchio di calzature di lusso A BY ANABELLE nel 2016. Ricco background nelle belle arti trasformato in amore ossessivo per il design delle scarpe e un puro modo di esprimersi attraverso gli schizzi fatti a mano. La firma forte del marchio è il tacco “A”: la prima scarpa che Anabelle ha mai disegnato nella sua vita. Trova ispirazione ovunque, dalle torri moderne alla natura semplice, dalla vita cosmica alla femminilità classica.

“Ricordo di aver ottenuto il mio primo paio di tacchi, non dimenticherò mai quel momento: fu amore a prima vista. Appena ho infilato il piede dentro di loro, mi sono sentita sexy, bella e pronta ad uscire e conquistare il mondo un passo alla volta. Ogni donna merita di provare questa sensazione. “

– Anabelle, designer, amante delle scarpe –

La collezione FW 2018/19 firmata A BY ANNABELLE prende il nome da una parola che rappresenta un sentimento profondo ed intenso: l’amore.

Sono stati scelti tessuti e materiali delicati, il modello TI AMO ad esempio, è stato realizzato immaginando un profondo sentimento amoroso, come quando guardando il cielo ci si sente persi all’interno di un incantesimo. Il design della décolleté enfatizza la forma a cuore e riproduce l’effetto di pioggia di cristalli, come se qualcuno li avesse versati dall’alto sulla scarpa.

Una nuova lavorazione unica e particolare, chiamata CAVIALE NERO e realizzata con un materiale speciale composto da glitter e ricoperto da piccole perle, come un gioiello magico e prezioso.

Una grande novità è il COEUR, un accessorio molto romantico con la forma unica di un cuore realizzato in cristalli Swarovski.

Il tacco ad A, nonché firma della designer, viene inserito in due nuove varianti in argento con tacco nero e specchiato oro.

I colori principali per questa collezione sono il nero, Il nude, il rosso, l’argento e l’oro.

Tra i must have della collezione autunno inverno 2018/19 troviamo la slipper TAMARA, in velluto con il cuore di cristalli Swarovski e il sandalo con colletto chiamato DIAMONDS ARE FOREVER, composto da uno speciale gioco di cristalli e chiuso da un intreccio di lacci di seta.
Beh che altro dire di questa collezione che mi ha letteralmente rubato il cuore? Queste scarpe sono dei veri gioielli che ogni donna vorrebbe, è stato un onore, oltre che un piacere, poter conoscere la designer che è stata davvero carinissima a presentarci pezzo per pezzo il suo lavoro.

Ringrazio quindi Anabelle Tsitsin e l’ufficio stampa T- Teresa La Fosca per avermi fatto conoscere tanta bellezza.

 

La mia Milano fashion week.. Riassumendo

AEB02706-45FD-46BB-AA5A-E1E628B87F73

Reduce dalla Milano fashion week che si è conclusa da poco, non vi parlerò delle singole sfilate che ho visto, ma vorrei invece farvi un breve riassunto dei colori e dei tessuti che andranno per la maggiore il prossimo autunno/inverno 2018/19.

Siete pronte?
Partiamo..

* Colori caldi come il rosso, il mattone, bordeaux e giallo, ma anche il grigio e il marrone.

* Ancora cappotti, lunghissimi, sotto al ginocchio, dal taglio maschile o con cintura in vita.

* Eco pellicce, sono un trend per l’anno prossimo, super colorate e molto vistose.

* I Pantaloni in ecopelle spopoleranno! Nei toni caldi, ruggine, miele, crema, ma anche in blu China.

* E poi ancora animalier come non mai, maculato, leopardato, tigrato e zebrato!

* I favolosi anni 80 tornano ( e io ne sono felice !!! ) quindi styling, volumi e pattern in armonia tra loro. Preparatevi ad eccessi fashion, in perfetto stile anni 80, spalline nei cappotti oversize, vita alta, anzi altissima, volant xxl, colori pop ( giallo e blu ) e torna pure il marsupio!!!

* Resta il must del principe di Galles per giacche, cappotti e pantaloni.

E a proposito di principe di Galles è proprio quello che ho deciso di indossare in una fredda giornata milanese in giro tra eventi, presentazioni e sfilate.
Un cappotto dal taglio maschile, a doppio petto in principe di Galles, pantaloni che richiamano il cappotto, un look sui toni del grigio a cui ho voluto dare un tocco di rosso con degli stivaletti calzino comodissimi (e si sa che il male ai piedi durante la fashion week è un classico!)
Che ne pensate dei trend che andranno per la maggiore l’anno prossimo?
Io personalmente sono rimasta soddisfatta.

Buon inizio di settimana a tutti voi ❤️

 

Indossavo:

Cappotto: Gaelle
Pantaloni: Tricky
Camicia: Twin Set
Cintura: LV
Cappello: Zara
Borsa: Gaelle
Scarpe: Stradivarius

 

Translate »