Glitter & Champagne

Tag - beauty

La più grande fiera della bellezza: Cosmoprof, tutto quello che c’è da sapere

Come ogni anno puntuale a Bologna arriva la più grande fiera del settore della cosmesi e dell’estetica, sto parlando del Cosmoprof.

COS’E IL COSMOPROF E DOVE SI SVOLGE?

Il Cosmoprof è la più grande fiera del settore della cosmesi, si svolge ogni anno a marzo a Bologna in zona fiera e ricopre tutta l’area, è davvero enorme, un giorno solo non basterebbe per visitarla tutta.  Dal 14 al 18 marzo è andato in scena questo spazio con più di 3000 espositori provenienti da tutte le parti del mondo. Io ho avuto il piacere di vedere questa fiera anche l’anno scorso e QUI puoi leggere il mio articolo.

WORKSHOP E MAKE-UP 

Durante le giornate in cui si svolge il Cosmoprof si può assistere a dei veri e propri workshop e corsi di trucco, dove dei make-up artist professionisti insegnano come truccarsi.

Ci sono anche dimostrazioni pratiche degli ultimi prodotti e delle ultime novità sul mercato nel campo beauty.

ESTETICA E TECNOLOGIA 

Nei vari padiglioni e nelle varie aeree, si possono trovare gli ultimi ritrovati per le SPA ed i centri estetici. Anche in questo caso vengono fatte dimostrazioni pratiche sulle tecniche di massaggio per il benessere della persona ma anche per curare gli enestetismi come ad esempio la cellulite.

Se siete amanti del settore beauty e delle bellezza allora non potrete perdervi questa fiera, che attira visitatori, tra addetti ai lavori e appassionati, da tutti il mondo. Sappiamo quanto sia sempre più importante la cura della propria persona, oggi più che mai. In questo salone troverete tutto il meglio dell’ultima tecnologia all’avanguardia.

Nei prossimi articoli vi farò vedere nei dettagli dei prodotti di alcune aziende leader nel settore, proverò i prodotti e poi vi farò una recensione!

Buona giornata e vi aspetto sempre qua sul mio blog e sui miei canali social.

Se vuoi rivedere il mio ultimo articolo clicca QUI.

Prodotti di bellezza, quali scegliere? Scoprilo qui

Oggi vorrei parlarvi di prodotti di bellezza, in particolar modo di make-up. 

Giorni fa ero alla ricerca di qualche e-commerce in cui trovare cosmetici a buon prezzo ma di qualità e, navigando online, sono finita sul sito di QVC dove ho trovato dei trucchi che hanno, economicamente e qualitativamente, ampliato la mia trousse.

In particolar modo stavo cercando dei prodotti validi, di alta qualità senza spendere cifre folli ed ho fatto anche un’interessante scoperta. Ho potuto appurare che su questo sito online vendono anche cosmetici bio e vegani. 

COSA SONO I TRUCCHI BIO E VEGANI?

I cosmetici biologici sono realizzati con materie prime naturali, provenienti da agricoltura biologica. Ma oltre ai cosmetici bio esistono anche quelli vegani e cruelty free, che sono realizzati con prodotti naturali e vegetali e che NON contengono al loro interno alcun ingrediente di derivazione animale come latte, miele o altro. Questi prodotti contengono prevalentemente oli vegetali come quello di argan, di cocco, di mandorle o di macadamia.

ESEMPI DI INGREDIENTI ANIMALI

Ho approfondito le mie ricerche ed ho scoperto che esistono molti ingredienti di origine animale come la cocciniglia, che è un colorante estratto dal corpo e dalle uova di un insetto, usato per dare il colore ai rossetti. C’è anche la cheratina e l’acido ialuronico, derivato dalle creste del gallo, o il collagene.

Al giorno d’oggi siamo sempre tutte molto più attente di anni fa a quello che compriamo ma soprattutto ai prodotti per la nostra igiene personale e a quelli di make-up. Io vi consiglio questo sito perché i prodotti sono davvero di ottimi, senza trascurare il prezzo che è decisamente accessibile per l’alta qualità degli articoli. 

Al di la della questione etica, in cui ognuno deve sentirsi libero di acquistare ciò che meglio crede, biologico o no, secondo il mio parere è molto importante scegliere trucchi di alto livello per la nostra pelle, per evitare allergie, dermatiti o irritazione. Spesso infatti, acquistando prodotti di scarsa qualità il rischio che si corre è proprio quello.

Ma sono sicura che tutte voi che leggete il mio blog siete molto attente anche a questo, non ho dubbi a riguardo.

Io vi saluto e vi aspetto, come sempre, qui sul mio blog e sui miei social per i miei consigli di moda e beauty.

Le creme antirughe funzionano davvero?

I prodotti e le creme antirughe ed antiage si iniziano ad usare a 40 anni!!

Cosaaa ?? No no, sbagliato, sbagliatissimo !! 

Questo forse accadeva anni fa, quando ancora mancavano dei tasselli alla ricerca dell’industria della cosmesi per capire che già dopo i 25 anni inizia il processo di invecchiamento.

L’invecchiamento cronologico è dovuto a fattori genetici, ha inizio appunto dopo i 25 anni, per manifestarsi visibilmente dai 40 anni in poi ed è un processo irreversibile.

Sin dai tempi più antichi l’essere umano ha cercato di contrastare i segni negativi dello scorrere del tempo sulla pelle e sul fisico, ed oggi più che mai questo è diventato uno degli obiettivi prioritari per le civiltà occidentali.

Se è impossibile fermare l’orologio biologico, è però possibile prevenire la formazione delle rughe e mascherare le imperfezioni che sono già in atto sulla nostra pelle.

Dai un’occhiata QUI per saperne di più !

Facendo una panoramica generale di cosa avviene nel corso della vita si può dire che, tra i 30 ed i 40 anni, le zone interessate dalla comparsa delle rughe di vecchiaia sono le palpebre e le zone intorno alle orbite oculari, il solco nasolabiale e gli angoli della bocca. I segni orizzontali sulla fronte iniziano a manifestarsi anche nella fase di riposo e non solo quando si contraggono i muscoli. 

Tra i 40 ed i 50 anni le rughe della fronte e della glabella si accentuano, così come divengono più evidenti le cosiddette “zampe di gallina”, le labbra tendono ad assottigliarsi ed il tono delle guance si riduce drasticamente. 

Tra i 50 ed i 60 anni tutte queste manifestazioni rugose si accentuano sempre di più e comincia a cedere anche la pelle del collo. Tra i 60 ed i 70 anni il pannicolo di grasso che conferisce tono alle guance è ormai quasi completamente assente ed il viso va incavandosi sempre più, finchè, dopo i 70 anni, la pelle diviene sottile e fragile, i muscoli si rilassano ed il grasso residuo si accumula sotto il mento.

Bene, alzi la mano chi dopo aver letto sopra non sta pensando “Ok finora abbiamo scherzato ma adesso prendo appuntamento con un chirurgo estetico ” !!!

Ma se invece ci fossero rimedi un po’ meno drastici di lifting, laser, filler ed iniezioni ?

Le creme antirughe funzionano davvero?

Inoltre, studi recenti hanno dimostrato che se fin da giovani ci prendiamo cura della nostra pelle, iniziando ad idratarla dopo i 25 anni, utilizzando creme adatte a noi, alla nostra età e utilizzando quelle antiage o con acido ialuronico dopo i 40, indubbiamente possiamo contrastate gli effetti del tempo, certo non potremo fermare questo processo che fa parte del ciclo della nostra vita ma sicuramente la nostra pelle ne trarrà giovamento e così anche il nostro aspetto.

Se vuoi leggere qualcosa in più sull’idratazione viso leggi QUI.

Tu che fai? Usi le creme e prodotti antiage come faccio io già da anni o no?

Tutti i benefici della camomilla sulla pelle

 

Oggi vi voglio parlare delle proprietà di una pianta davvero miracolosa: la camomilla. Già da maggio avrete visto sbocciare questo fiore dai petali bianchi e dalla corolla gialla nei campi e sui prati. È la stessa margheritina gentile che profuma le cucine quando viene lasciata in infusione. Benessere, energia e pace: queste sono gli effetti della camomilla non solo sul nostro organismo ma anche sulla nostra pelle.

 

La camomilla o matricaria

La camomilla, il cui nome scientifico è Matricaria Recutita, è una pianta spontanea che fiorisce in primavera, tra fine aprile e maggio. Era conosciuta fin dall’antichità per i poteri curativi contenuti nel capolino, carico di fiorellini giallo intenso. Usata come anti-infiammatorio e spasmolitico, il suo infuso ha un forte potere calmante ed è un potente antibatterico. Oltre a ciò, ha anche molteplici effetti benefici sulla pelle. Vediamo quali sono e come si può applicare questo fiore sulla cute.

 

Funzione lenitiva e anti-infiammatoria della camomilla

L’azione della camomilla a livello cutaneo si manifesta principalmente nelle sue proprietà curative: può essere un ottimo rimedio naturale in caso di eczemi, scottature, ferite ed infezioni. Inoltre, ha anche un’altra azione molto utile per preservare la bellezza femminile: è in grado di fare riassorbire occhiaie e borse sub-oculari. Il merito va alle sue proprietà lenitive, ampiamente riconosciute anche in ambito scientifico, e curative delle abrasioni della cute.

Non è un caso che la sua presenza venga riscontrata in molti prodotti per la cura della pelle. Ed è ampiamente utilizzata anche nei cosmetici, come decongestionante naturale, antisettico e anti-infiammatorio. Ottima, soprattutto per le pelli più sensibili, entra a pieno titolo anche nelle creme per i bambini.

 

Utilizzi della camomilla sulla pelle

Si possono curare acne e dermatiti con la tisana di camomilla, sostituendola al tonico. Il suo infuso è molto buono anche come maschera per il viso, soprattutto se mischiato all’argilla bianca. Basta farne un utilizzo settimanale per vederne gli effetti benefici, soprattutto in profondità.

Se ne può ricavare anche un olio calmante e decongestionante per curare irritazioni e arrossamenti. E può essere usato anche per rimuovere il trucco, soprattutto se si ha una pelle particolarmente delicata.

Anzi, soprattutto in caso di pelli molto sensibili e reattive, il suo uso è indicato insieme a dei prodotti dermatologici specifici reperibili in farmacia e distribuiti da marchi all’avanguardia nella ricerca in ambito dermatologico, come Lichtena ad esempio, in grado di garantire formulazioni testate, sicure e affidabili.

Camomilla: un dono della natura senza controindicazioni

Non bisogna farsi ingannare dal suo aspetto di semplice fiore di campagna: la camomilla ha veramente notevoli effetti benefici, sul corpo e sulla mente, senza alcuna controindicazione. E non provare ad usarla, fosse anche solo con i fiori in infuso nell’acqua da bagno, significherebbe perdere un’occasione unica di puro benessere.

BIO È MEGLIO?

Bentrovati sul mio blog, oggi per la rubrica beauty, vi parlo di due prodotti biologici certificati.

La cosmesi bio-ecologica sta vivendo un vero momento d’oro, come del resto l’alimentazione. Sempre più donne acquistano e usano cosmetici bio, derivati cioè da erbe e piante, privi di sostanze sintetiche e rispettosi dell’ambiente. Ma quali sono le caratteristiche irrinunciabili di un cosmetico biologico? Non deve contenere paraffine e siliconi, profumi o coloranti di sintesi, componenti sottoposti a radiazioni, OGM, ingredienti derivati da animali, eccetto latte e miele. Inoltre gli ingredienti vegetali devono derivare dall’agricoltura biologica. 

Questi prodotti li ho provati e devo dire che mi sono piaciuti molto, la crema ha un delicato profumo e lascia la pelle morbida.

La maschera per i capelli alla castagna lascia i capelli morbidi e pettinabili.

CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI:

CREMA CORPO AI FIORI DI COTONE DELICATA

Crema corpo arricchita con olio di soia, aleoliti e centella asiatica ed estratto di stevia per un’idratazione profonda e duratura. La pelle appare più elastica e compatta.

MASCHERA PER CAPELLI ALLA CASTAGNA DISTRICANTE

Maschera per capelli arricchita con bioliquefatto di castagna ed oleolita di rosmarino per fornire il giusto grado di nutrizione ed idratazione ai capelli.

Agisce sui capelli idratandoli in profondità per un aspetto sano e nutrito.

Spero abbiate trovato interessante i miei consigli beauty.

Vi auguro una buona giornata e un buon weekend.

 

Cosmetici BELL: qualità e prezzi accessibili

Un mese fa circa ho avuto il piacere di partecipare, insieme ad altre due blogger, al Cosmoprof di Bologna e di vedere le ultime tendenze e novità in campo della cosmesi e dell’estetica.
Vi ricordate? Ve ne avevo parlato QUI.
Proprio in quell’occasione ho conosciuto diverse aziende, tra cui una polacca che produce cosmetici ed ho potuto provarli anche a casa.
Vediamo insieme chi è questa azienda e quel è la loro filosofia.

L’azienda BELL è un produttore e distributore di cosmetici con sede in Polonia, i loro prodotti soddisfano i più alti standard globali. Da oltre 30 anni sono leader tra i marchi polacchi in termini di popolarità e vendite sul mercato.

I loro prodotti sono venduti con successo sui mercati di numerosi paesi, sia nell’Europa centro-orientale che in Europa occidentale. Sono presenti, tra gli altri, su mercati esigenti e competitivi come Francia, Spagna, Portogallo, Italia, Grecia, Russia, Ucraina, Lituania, Lettonia, Bielorussia, Slovacchia, Bulgaria, Romania, Islanda, Pakistan, Azerbaigian, Sud Africa, e Medio Oriente. Recentemente il Giappone ha aderito al numeroso gruppo di clienti del marchio Bell.

Oltre al laboratorio di ricerca e sviluppo, sono forniti di un laboratorio microbiologico che controlla la qualità dei prodotti. Recentemente hanno introdotto una nuova linea ipoallergenica, con prodotti rivolti a persone con occhi sensibili che indossano occhiali o lenti a contatto, con pelle soggetta a irritazioni e allergie.

L’alta qualità dei prodotti unita ai prezzi accessibili, consente di competere con i produttori di marchi stranieri. L’offerta in continua evoluzione dell’azienda Bell è riconosciuta anche agli occhi dei consumatori più esigenti.

Ho potuto provare un fondotinta e mi è piaciuto, perché è a lunga durata e non unge particolarmente la pelle, qualche gloss di diversi colori, un eye-liner che mi piace tantissimo perché si stende in maniera semplicissima e invece non ho provato le matite ombretto perché, ahimè, sono di colori che non uso abitualmente, ma posso dirvi che questi prodotti non sono affatto male ed inoltre hanno un buonissimo rapporto qualità-prezzo.
Li potete trovare in alcune profumerie che hanno già acquistato il marchio oppure online.
Se invece volete rivedere la mia recensione sulle creme che ho provato al Cosmoprof cliccate QUI.

Spero di avervi dato dei validi consigli.
Vi auguro uno splendido weekend !

A Natale regala bellezza : cofanetti make-up

Siamo al giro di boa, ormai è la settimana che precede il Natale, avete già fatto tutti i regali o vi manca ancora qualche idea? Oggi voglio darvi qualche suggerimento per dei regali beauty davvero interessanti.

Come promesso qualche giorno fa sul mio profilo Instagram, chi infatti segue le mie stories ha già visto un’anticipazione, ho testato per voi alcuni prodotti che mi hanno mandato ( eh si ragazze, mi sono sacrificata! )
I prodotti make-up e Skin care in questione sono : un fondotinta ed una cipria Collistar, un rossetto Clinique, l’acqua distillata più una crema viso alle rose Roberts.


Ma analizziamoli insieme:

Fondotinta tenuta perfetta
Un fondotinta che assicura eccezionali performances cosmetiche e una straordinaria azione di trattamento e protezione della pelle. La sua speciale formula contiene idrolizzato ed estratto di alga corallina che, in sinergia con le vitamine A, B5 ed E, rendono la pelle più elastica e compatta svolgendo un’efficace azione superidratante, energizzante e antinvecchiamento.
Inoltre, garantisce effetto anti-traccia, colore radioso e una tenuta impeccabile per tutto il giorno.
Giudizio assolutamente positivo, non lascia la pelle lucida, anche dopo diverse ore.
Cipria compatta
Tocco finale per un maquillage di assoluta perfezione, Cipria Compatta Effetto Seta regala alla pelle setosità, levigatezza e luminosità grazie alla sua innovativa formula dermoprotettiva, idratante e antinvecchiamento.
Leggera ed opacizzante, l’ho trovata perfetta!
Clinique Pop Liquid Matte Lip Colour + Primer
Il nuovo rossetto Pop Liquid Matte Lip Colour + Primer risulta leggero sulle labbra, idratante e dal finish matte. Il primer incorporato garantisce una lunga durata e un effetto sulle labbra liscio ed omogeneo.
Un rossetto che sembra lucido ma che dopo un po’ si trasforma in matte, rendendolo resistente e a lunga durata, l’ho testato per una giornata intera, anche dopo aver mangiato resiste e non se na va!
ACQUA DISTILLATA ALLE ROSE
PURISSIMA ACQUA DISTILLATA ED ESTRATTI DI ROSE NOBILI
Distillato di bellezza con estratti di rose nobili dal 1867, tonifica e rinfresca la pelle, aiutando a prevenire rossori e irritazioni.
RISULTATI
La pelle è tonificata, più morbida e luminosa e si mantiene giovane ed elastica. Applicata sulle palpebre cancella ogni traccia di stanchezza per uno sguardo radioso.
Perfetta a fine giornata per struccarsi, inoltre si può usare anche al mattino prima della crema idratante e del primer come base per il trucco.
IDRATANTE RIVITALIZZANTE
CREMA-GEL PELLI NORMALI O MISTE
con Estratto di Rosa Canina e Vitamina E, aiuta a ricaricare la pelle d’acqua per un’idratazione che dura tutto il giorno.
Si può usare come base per il nostro make-up oppure alla sera come crema idratante dopo che ci siamo struccate.


Sperando di esservi stata d’aiuto con questi consigli beauty, vi auguro un buon inizio di settimana 😊

 

Capelli in autunno: tutti i consigli per rinforzarli

 

In autunno cadono le foglie… e non solo purtroppo. In questa stagione, infatti, i nostri capelli sono sottoposti al cambio di stagione, agli sbalzi termici con i primi freddi, all’umidità eccessiva, tutti fattori che possono danneggiarli e sfibrarli. È proprio con l’arrivo dei primi freddi, infatti, che tendiamo a perdere più capelli del solito, a vederli meno voluminosi, più spenti. Per contrastare il trauma del cambio di stagione e proteggere la nostra chioma dal freddo, sarà opportuno scegliere i trattamenti più adatti, seguire un’alimentazione equilibrata e applicare qualche piccolo suggerimento.

Rinforzare i capelli in autunno, come fare

Tra le strategie per rinforzare dall’interno i nostri capelli in autunno, ci sono, naturalmente, i trattamenti pensati ad hoc, per reintegrare le difese naturali della chioma. Sarà opportuno, quindi, scegliere prodotti indicati per questo periodo così delicato, poco schiumosi e per nulla aggressivi, che vadano a lenire e reidratare a fondo il cuoio capelluto. La beauty routine, durante le fasi di passaggio da una stagione all’altra, deve adattarsi alle nuove esigenze e prevedere, magari, impacchi o maschere specifici. L’obiettivo è nutrire e dare corpo ai capelli così che non si spezzino facilmente. Sarà perfetto anche un peeling profondo che purifichi la cute e favorisca anche la microcircolazione. Possiamo sfruttare i rimedi che arrivano direttamente dalla natura, come l’olio di mandorle dolci ad esempio, per un impacco che nutre e ammorbidisce i capelli rendendoli splendenti e setosi. Inoltre, sarà opportuno ridurre i trattamenti chimici e se proprio non riusciamo a stare senza colore, sarà meglio prediligere una tintura dolce senza ammoniaca. Fra i diversi prodotti ideali per rinforzare i capelli, ci sono anche dei metodi che nutrono dall’interno, come gli integratori, perfetti come aiuto aggiuntivo rispetto a trattamenti e alimentazione. Esistono diversi tipi di integratori per capelli, come quelli in bustine di Bioscalin, facili da assumere e dal gradevole gusto fresco.

Qualche tecnica per avere capelli più forti

Come abbiamo detto, la beauty routine è il primo step per proteggere i nostri capelli da un momento difficile e traumatico come il cambio di stagione. Tuttavia, prodotti e trattamenti ad hoc da soli non bastano. Abbiamo bisogno anche di qualche trucchetto, facilissimo da applicare, da seguire ogni giorno. A cominciare dalla spazzola. Meglio sceglierla con fibre naturali e usarla per spazzolare la chioma alla sera e alla mattina. Sembrerà strano, ma più spazzoliamo i capelli, ovviamente con delicatezza e con lo strumento giusto, è più li rinforziamo. Basta evitare di pettinare i capelli quando sono ancora molto bagnati, perché potremmo così danneggiarli. Se non riuscite proprio a resistere alla tentazione, potresti affidarvi a spazzole apposite, come questa, progettata per essere usata anche in doccia! Comunque, anche in fase di asciugatura, è meglio procedere in modo naturale, senza sottoporli a eccessivi stress di piastre e trattamenti vari. occhio anche alla temperatura del phon, che non deve mai essere troppo alta, rispettando anche una minima distanza tra phon e capelli.

L’alimentazione autunnale per rinforzare i capelli

Anche l’alimentazione è uno strumento prezioso per rendere i nostri capelli più forti e sani, anche in autunno. Ci sono degli elementi, infatti, che ci aiuteranno a rinforzarli in modo naturale. A cominciare dal ferro, ingrediente d’oro per l’ossigenazione capillare, mentre il rame e lo zinco aiutano la crescita dei capelli. Ancora, le vitamine A e il gruppo B li rinforzano. Via libera, quindi, agli alimenti ricchi di questi ingredienti, dalla verdura di stagione, come il cavolo, la barbabietola, la zucca, fino alla frutta come il melograno, i cachi, le noci, i kiwi.


Vi auguro buon fine settimana e alla prossima con i consigli beauty 😀

 

Capelli rossi per un caldo autunno

Buongiorno e ben ritrovati sul mio blog 😊
Oggi voglio parlarvi di un argomento che per noi donne è sicuramente molto importante: il colore dei nostri capelli!

Siamo ormai in pieno autunno e i colori del momento sono sicuramente più caldi, sfumature più intense e più luminose come ad esempio un colore per capelli rosso, io trovo che le migliori colorazioni siano quelle di Testanera.

Sapete che adoro sperimentare e soprattutto adoro i toni caldi ed è così infatti che qualche anno fa mi sono lasciata tentare da questa tendenza, anche io avevo scelto per i miei capelli un colore rosso.

Non c’è ombra di dubbio: in questo momento il colore di tendenza è il rosso. Attualmente il mondo della moda predilige in particolare i colori ramati brillanti, pensate che le modelle con i capelli rossi non sono mai state così tanto richieste!

In passato, quando si decideva di tingere i capelli di rosso bisognava innanzitutto decolorarli. Ora, però, grazie alle nuove tecniche di colorazione, ricorrere a questo metodo è raramente necessario.
Le tonalità di capelli rossi sono tantissime: capelli rosso rame, rosso Tiziano, rosso ciliegia, rosso mogano, rosso scuro violaceo, si possono mixare diversi rossi ed ottenere nuove nuance e scegliere quella che più fa al caso nostro.

Ma a chi stanno bene i capelli rossi?

I capelli rossi donano un po’ a tutte: a chi ha la carnagione chiara e pelle diafana si adatta di più un rosso rame o Tiziano mentre a chi ha la carnagione scura opterà per un rosso mogano o con sfumature melanzana.

Anche le testate giornalistiche più famose ne parlano e QUI troverete alcuni spunti interessanti di un famoso settimanale.

Ma vediamo nel dettaglio questi colori:

I capelli rosso ciliegia
Il colore rosso ciliegia è intenso, forte e tutt’altro che naturale, ma è bellissimo così com’è. Perfetto se hai la pelle molto chiara e gli occhi azzurri o verdi. Ti si addice se la tua personalità è vulcanica e creativa.

I capelli rosso rame
Semplicemente bellissimo, il rosso rame è il rosso più vicino alle tonalità di rosso naturale. Sta bene a chi ha la pelle chiara e le sopracciglia bionde. Ovviamente questa tinta così chiara può riuscire solo su una base tendente al biondo poiché un colore così tenue non attaccherebbe su un castano scuro. Puoi anche decolorare prima e poi tingere i capelli di rame.

I capelli rosso Tiziano
Simile al rosso naturale, il rosso Tiziano è davvero un tono elegante. Ha la capacità di stare bene a tutte, se saprete dosare le sfumature. Più verso il rame saranno perfette per le donne con toni naturali caldi, verso il mogano chiaro o scuro creeranno il rosso adatto alle donne con toni freddi.

I capelli rosso fucsia
I capelli di un rosso violaceo stanno bene a tutte: sia che tu abbia la carnagione chiarissima oppure la pelle un po’ olivastra. Puoi divertirti a giocare con i diversi toni del fucsia e schiarirli o scurirli su ciocche diverse per una testa a spettro luminosa. Se hai i capelli naturalmente castani questo colore sarà semplice da creare.

I capelli rosso mogano
Un classico che non tramonta mai, il rosso mogano piace sempre. Sta bene anche a chi ha la pelle olivastra e le sopracciglia molto scure. Puoi sfumarlo sulle punte o farci dei riflessi più chiari.

I capelli rosso castano
Se ti piace il colore rosso e vorresti provare a tingere i capelli ma senza rischiare troppo, il rosso castano è quel che fa per te. La sua allure naturale non stravolgerà il tuo riflesso allo specchio e puoi dare alla tua chioma rossastra dei riflessi di luce. Ovviamente stanno bene a tutte.

I capelli rossi con shatush
Lo shatush non è più solo per i capelli biondi e castani, ma abbraccia anche i rossi. Si tratta di sfumature più chiare sulle punte, e quindi una radice più scura. È molto trendy e si addice a tutte le età e i tipi di pelle.

I capelli rossi e biondi
Se sei una tipa a cui piace osare e cambiare spesso, puoi optare per una tinta sfumata tra il rosso e il biondo. Come? Giocando con le ciocche come fossero la tela di un pittore. Alterna diverse gradazioni di rosso, arancione e biondo e poi mixale con un ordine a tuo piacere, magari lasciando la frangia castana. L’effetto sarà coloratissimo, non è per tutte certo, ma puoi anche tenerlo per l’estate e poi cambiare di nuovo.

Inutile dirvi che ho un debole per questo colore, lo adoro e sono praticamente pronta per rituffarmi nel magico mondo del rosso! QUI troverete le foto del mio periodo Red di qualche anno fa!

E voi, che ne pensate?
Spero di avervi dato spunti interessanti, alla prossima con i consigli beauty 😃

 

OLIO DI LINO, PROTETTORE DEI NOSTRI CAPELLI

Conosciuto come la più antica delle fibre vegetali, il lino deve la sua fama non solo alla versatilità dei suoi tessuti, ma anche alle innumerevoli proprietà dei suoi semi e dell’olio che da essi si ricava

L’olio di lino è un olio vegetale ricavato dalla spremitura a freddo dei semi dell’omonima pianta è caratterizzato da un sapore di noce, leggermente amarognolo.
Il lino veniva coltivato a Babilonia già 3000 anni prima della venuta di Cristo e, sembra, che addirittura il re Carlo Magno, affascinato dalle proprietà benefiche dei suoi semi, promulgò una legge che obbligava i sui sudditi a farne regolare consumo alimentare. 
Non a caso, i semi di lino, sono considerati tra gli alimenti più potenti che esistano al mondo in termini di benefici per la nostra salute. L’olio di lino viene utilizzato anche nell’alimentazione come integratore per le elevate qualità nutrizionali: è un sostituto molto più economico dell’olio di merluzzo.
L’olio di lino ha anche un uso cosmetico, in quanto, avendo proprietà emollienti, viene impiegato per la cura della per la cura della pelle e soprattutto dei capelli ai quali sembra donare lucentezza e morbidezza particolari.

 

L’olio di lino per i capelli
l’olio di lino è il rimedio elettivo per la bellezza dei capelli. Viene impiegato per nutrire i capelli spenti, sfibrati e danneggiati mediante impacchi prima del lavaggio, balsami dopo lo schampoo o per lucidarli dopo l’asciugatura ed eliminare l’effetto crespo.

A tal proposito un po’ di tempo fa ho acquistato due prodotti per capelli dei I Provenzali, l’olio e il balsamo ai semi di lino, li ho provati e devo dire che oltre ad essere naturali al 100%, sono l’ideale per capelli secchi e sfibrati dalle colorazioni.
Se volete ridare vita ai vostri capelli, ve li consiglio!

 

 
OLIO AI SEMI DI LINO
Puro al 100%
RISTRUTTURANTE PRE SHAMPOO: lasciato agire per alcuni minuti prima dello shampoo, ridona energia ai capelli sfibrati e trattati. Dopo, lavare abbondantemente.
RINFORZANTE PUNTE DEBOLI: usato dopo lo shampoo, sulle punte ancora bagnate, rinforza e dona vigore al capello anche dopo l’asciugatura.
EFFETTO ANTICRESPO: sui capelli particolarmente crespi e secchi può essere usata qualche goccia sia a capello asciutto che bagnato. Per capelli più lucidi e ordinati.

Modo d’uso: applicare la giusta quantità di prodotto solo sulle punte e sui capelli molto danneggiati, meglio se erogato prima sul palmo delle mani e quindi distribuito.
* PRESSATO A FREDDO
* PRODOTTO ERBORISTICO
* SENZA CONSERVANTI DI SINTESI (solo Tocoferolo: antiossidante naturale)
* SENZA ALLERGENI DEL PROFUMO
* SENZA SILICONI E MATERIE PRIME DI SINTESI
* DERMATOLOGICAMENTE TESTATO
* TESTATO PER I METALLI PESANTI: NICHEL, CROMO, COBALTO

 

 
BALSAMO ERBORISTICO AI SEMI DI LINO
Capelli tinti e danneggiati
Grazie alla particolare miscela di concentrati vegetali, questo balsamo dona ai capelli incredibile morbidezza, senza appesantirli e favorendone la pettinabilità. Ideale per l’uso quotidiano.
Modo d’uso: dopo lo shampoo applicare sui capelli umidi per 2-3 minuti, quindi risciacquare.
* PRODOTTO ERBORISTICO
* CON MATERIE PRIME DI ORIGINE VEGETALE
* NON ADDENSATO CON SALE
* SENZA SLS, SLES, PEG, PARABENI
* DERMATOLOGICAMENTE TESTATO
* TESTATO PER I METALLI PESANTI: NICHEL, CROMO, COBALTO


Avete mai provato questi prodotti? Che ne pensate?
Buon inizio di settimana 😃

 

Translate »